Champions League: Real Madrid-Juventus 4-1

Di , scritto il 04 Giugno 2017

Ha vinto la squadra migliore al mondo. La squadra che può annoverare fra le sua fila il miglior giocaotore del mondo (C. Ronaldo). Una squadra che ha stabilito anche il record di due Champions League vinte consecutivamente.

Poca cosa la Juventus di ieri sera: quella di Cardiff, che ne ha beccati 4 (a 1) da un grande Real Madrid. Dybala ed Higuain sono stati spettatori non paganti. Allegri ha fatto entrare Cuadrado sul 3-1 a favore dei madridisti, sbagliando i tempi del cambio. Gli è andata ulteriormente male perchè lo stesso colombiano si è fatto ammonire due volte per falli di reazione, facendo restare la Juve in 10 uomini.

Piemontesi troppo sicuri di avercela già fatta, prima di scendere in campo. Di fronte non avevano il Canicattì ma il Real Madrid: presunzione pagata cara, di una compagine, buona solo a vincere in Italia e sappiamo tutti con quali scie di polemiche.

Higuain non è stato il protagonista dello scudetto, non ha inciso nella conquista della Coppa Italia ed ha fallito in Supercoppa di Lega e in Champions League. Vale davvero i 94 milioni di euro che la società juventina ha versato al Napoli?

Chissà…

 

JUVENTUS-REAL MADRID 1-4
(primo tempo 1-1) MARCATORI:
Ronaldo (R) al 20′, Mandzukic (J) al 27′ p.t.; Casemiro (R) al 16′, Ronaldo (R) al 19′, Asensio (R) al 45′ s.t.

JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon; Barzagli (dal 22′ s.t. Cuadrado), Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic (dal 26′ s.t. Marchisio); Dani Alves, Dybala (dal 33′ s.t. Lemina), Mandzukic; Higuain. (Neto, Benatia, Lichtsteiner, Asamoah). All. Allegri.
REAL MADRID (4-3-1-2): Navas; Carvajal, Ramos, Varane, Marcelo; Modric, Casemiro, Kroos (dal 44′ s.t. Morata); Isco (dal 38′ s.t. Asensio); Benzema (dal 33′ s.t. Bale), Ronaldo. (Casilla, Nacho, Danilo, Kovacic). All. Zidane.
ARBITRO: Brych (Germania).
NOTE: spettatori 66.000. Espulso Cuadrado (J) per doppia ammonizione. Ammoniti Dybala (J), Ramos (R), Carvajal (R), Kroos (R), Alex Sandro (J) per gioco scorretto; Pjanic (J) per comportamento non regolamentare.

 

 



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2017, P.IVA 01264890052
SoloPallone.it – il blog sul mondo del calcio supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009