Qualificazione Russia 2018: Spagna-Italia 3-0

Di , scritto il 03 Settembre 2017

Spagna-Italia non è stata una partita: è stato un monologo della nazionale spagnola sui resti di una piccola Italia, plasmata e male dal selezionatore Ventura. Una gara che valeva un mondiale (ossia l’accesso diretto a Russia 2018), conclusasi nel peggiore dei modi, per gli uomini del tecnico ex-Torino.

Un 3-0 che non ammette deroghe. Adesso la qualificazione gli azzurri se la giocheranno molto probabilmente agli spareggi, come migliore seconda classificata.

Una sconfitta inopinata. La Spagna ha battuto quindi  l’Italia con il risultato di  3-0 (2-0), in una partita valida come  qualificazione ai Mondiali 2018; con questo risultato, per gli azzurri si profila il rischio spareggi. La Spagna è infatti prima del Gruppo G a 19 punti, l’Italia segue a 16 al secondo posto, che vale il Play-off. Al terzo posto, l’Albania a quota 12.

 

 

“Si è vista la differenza di condizione e di qualità, loro hanno fatto un gol su punizione, mentre il loro portiere ha fatto tre grosse parate. Noi siamo in questo momento umani e loro meno. Il modulo? Stiamo portando avanti un discorso e non può essere una partita a cambiare tutto. Dobbiamo vedere quello che siamo e quello che vogliamo diventare e con il lavoro saremo più competitivi”. Così il ct azzurro Gian Pietro Ventura ha commentato la pesante sconfitta contro la Spagna.
 

SPAGNA-ITALIA 3-0
(primo tempo 2-0)

MARCATORI: Isco al 13′ e al 40′ p.t.; Morata al 32′ s.t.

SPAGNA (4-3-3): De Gea; Carvajal, Piqué, Ramos, Alba; Koke, Busquets, Iniesta (dal 27’ s.t. Morata); Asensio (dal 34’ s.t. Saul), Silva, Isco (dal 44’ s.t. Villa). (Arrizabalaga, Reina, Nacho, Azpilicueta, Monreal, Alcantara, Saul, Pedro, Deulofeu, Aspas). C.t.: Lopetegui.
ITALIA (4-2-4): Buffon; Darmian, Barzagli, Bonucci, Spinazzola; Verratti, De Rossi; Candreva (dal 25’ s.t. Bernardeschi), Belotti (dal 25’ s.t. Eder), Immobile (dal 33’ s.t. Gabbiadini), Insigne. (Donnarumma, Perin, D’Ambrosio, Rugani, Conti, Astori, Pellegrini, Parolo, El Shaarawy). C.t.: Ventura.
ARBITRO: Kuipers (Olanda).
NOTE: Spettatori 66.328. Ammoniti Verratti e Bonucci per gioco scorretto. Recupero: 0’ p.t.; 2’ s.t.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloPallone.it – il blog sul mondo del calcio supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009