Difesa: l’errore dell’Inter

Di , scritto il 04 Ottobre 2008

burdissoNella campagna acquisti 2008, Mourinho e Moratti si sono concentrati sull’attacco, specie sulle ali: sono arrivati A. Mancini e Quaresma, acquisti validi. Ma l’errore della società nerazzurra è stato quello di trascurare la difesa. Infatti, Materazzi appare sempre più lento, come evidenziato dal terribile errore nel derby: tentativo di mettere fuorigioco Kaká non riuscito. Cordoba è convalescente. Samuel è reduce da un infortunio tremendo ai legamenti. Burdisso ha limiti tecnici ma soprattutto di personalità: va in crisi nei momenti topici e ha il cartellino rosso facile.

Le grandi squadre partono sempre dalla difesa. Per questo, adesso l’Inter è un’ottima compagine, ma non al top. Lo sarebbe se avesse comprato un difensore centrale. Comunque, c’è tempo: quando Cordoba e Samuel saranno in forma, vedremo la vera Inter e Mourinho potrà essere giudicato.

[nella foto via sport.it, Burdisso]



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloPallone.it – il blog sul mondo del calcio supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009