Forza Calloni! Vi svelo il perché del soprannome “sciagurato Egidio”

Di , scritto il 12 Luglio 2007

calloniL’ex centravanti del Milan Egidio Calloni è ricoverato all’ospedale San Biagio di Domodossola dopo in incidente in auto avvenuto oggi pomeriggio a Domodossola, causato probabilmente da un malore.

I più giovani non lo ricorderanno, ma qui siamo di fronte a un mito degli anni 70. Cresciuto nelle giovanili dell’Inter, mosse i primi passi calcistici nel Varese. Acquistato dal Milan nel ’74, doveva fare sfracelli, grazie alla potenza fisica. Vinse solo una coppa Italia. Il guaio è che Gianni Brera gli diede questo soprannome: “sciagurato Egidio”. Motivo: era impreciso sottoporta. Da allora, non si è più tolto quell’etichetta di dosso.

Una curiosità, visto che in molti se lo chiedono tuttora. Ma da dove deriva quel soprannome? L’epiteto rimanda ad Egidio, il seduttore della Monaca di Monza, che il Manzoni, nei Promessi Sposi, definisce “un giovine, scellerato di professione”.

foto via qui



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloPallone.it – il blog sul mondo del calcio supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009