Verso Euro 2008 – Girone B – Germania

Di , scritto il 29 Maggio 2008

BallackCerte squadre hanno sempre, in un certo senso, i favori del pronostico.
Che sia nome o palmares, vi sono nazionali che solo a pronunciarle fanno venire in mente grandi partite e grandi campioni. E’ questo il caso della Germania, che 12 anni fa conquistava il suo ultimo titolo – guarda caso, un Europeo – e oggi ricomincia a sognare in grande dopo la batosta mondiale subita dall’Italia.

L’assenza di un vero leader in panchina – Low era assistente di Klinsmann ai mondiali – e di un goleador puro – Toni è italiano, purtroppo per i nostri cugini tedeschi! – potranno rivelarsi i punti deboli di questa formazione.

Il passaggio del turno sembra scontato, ma la finale è lontana. A meno che Ballack, fresco di ferita Champions, non riesca a trascinare la sua nazionale oltre i limiti che la teoria sembra attribuirle. Nonostante il nome e il passato glorioso.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloPallone.it – il blog sul mondo del calcio supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009