Juventus, Cuadrado: “Reina mi ha travolto”

Di , scritto il 02 Marzo 2017

Non si è ancora spenta l’eco degli episodi che hanno caratterizzato, la semifinale di andata di Coppa Italia, fra Juve-Napoli. Anche Cuadrado, attaccante della Juventus, è  tornato su uno degli episodi più caldi del match: “Potevo fare un passo più avanti, ma Reina mi ha travolto, mi è stato impossibile fare gol”. Lo ha detto, il giocatore colombiano, nell’intervista a Sky Sport 24.
“Non è stato tanto il mio ingresso in campo a cambiare la partita – prosegue l’attaccante colombiano – decisiva è stata la voglia di rimontare di tutta la squadra. Ed quello che fa la differenza, ripeto sempre, più dei moduli di gioco”.

Sinceramente è anche difficile per un arbitro stabilire se si tratti di rigore o meno. Però una prima impressione, senza moviola, è che il rigore ci fosse. Poi rivedendo l’immagine altre volte, ci si rende conto che forse, si poteva evitare di darlo. Però è altresì giusto affermare che anche su Albiol, un leggero contatto sembra  ci sia stato, da parte sia di Bonucci  che  di Pjanic. Certo l’arbitro deve decidere in pochi istanti, e non è certo compito facile. Quello che fa male o che quantomeno fa pensare, è che tutti gli episodi risultano essere sempre favorevoli alla Juventus. Questo ci risulta strano.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloPallone.it – il blog sul mondo del calcio supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009