Salah eletto miglior giocatore Africano. Perde il Chelsea di Sarri in Coppa di Lega Inglese. Varie ed Eventuali.

Di , scritto il 09 Gennaio 2019

Mohamed Salah ha vinto, per il secondo anno consecutivo, il premio di ‘calciatore dell’anno’ africano assegnato dalla Caf, la confederazione calcistica africana che oggi a Dakar ha ‘insignito’ l’attaccante del Liverpool ex Roma. Oltre a Salah, per il 2018 sono stati premiati Achraf Hakimi, terzino del Borussia Dortmund in prestito dal Real Madrid, come miglior giovane e Hervé Renard, ct del Marocco, come allenatore dell’anno.

Wembley non porta fortuna al Chelsea, che nel più celebre stadio di Londra in questa stagione aveva già perso il Community Shield contro il Manchester City e contro il Tottenham (3-1) in campionato. Questa volta sono stati ancora gli Spurs a battere, per 1-0, la squadra di Maurizio Sarri nella semifinale di andata della Coppa di Lega inglese. Kane e compagni si sono imposti grazie al rigore concesso dopo esame dell’azione al Var e trasformato dal n.10. L’azione che ha deciso il match è avvenuta al 24′, quando la video assistenza ha segnalato all’arbitro Oliver che Kane non era in fuorigioco sul lancio di Alderweireld nonostante la segnalazione dell’assistente. Una volta ricevuto il verdetto nell’auricolare, Oliver ha concesso il penalty perché nel prosieguo dell’azione il numero 10 degli Spurs era stato atterrato da Kepa. Dopo la partita, Scotland Yard ha reso noto di aver arrestato un ragazzo di 17 anni, colpevole di “insulti razzisti” durante la partita e resistenza a pubblico ufficiale.

L’Inter non presentera’ alcun ricorso contro la decisione del giudice sportivo di chiudere San Siro per due giornate a causa dei cori razzisti contro il difensore del Napoli Koulibaly durante la partita del 26 dicembre. Lo comunica il club attraverso una nota sul proprio sito. L’Inter, allo stesso tempo, ha inoltrato richiesta alla Federcalcio e alla Lega Nazionale di Serie A per offrire la possibilita’ a bambine e bambini delle scuole calcio nerazzurre e a ragazze e ragazzi del Centro sportivo italiano di assistere alla gara contro il Sassuolo, in programma il prossimo 19 gennaio e valevole per la 20esima giornata di Serie A, dal Primo Anello Arancio. “Un’iniziativa importante per lanciare un segnale forte e chiaro contro ogni forma di discriminazione e violenza”, sostiene il club neroazzurro.

Riparte con un sorriso la stagione della Juventus. E’ quello di Dybala che su Instagram posta la prima immagine del 2019 dalla Continassa. “Con un sorriso il ritorno dalle vacanze è più bello”, scrive il ‘tuttocampista’ di Allegri in una foto accanto a Douglas Costa. “Siamo tornati! – è il proclama di Sami Khedira – Prima sessione di allenamento della Juventus nel 2019. Facciamo che sia il nostro anno”, aggiunge il tedesco con un chiaro riferimento alla Champions, obiettivo primario dei bianconeri. Joao Cancello, operato a dicembre per un problema al menisco, “ha lavorato parzialmente con il gruppo” oggi nel primo allenamento del 2019. La Juve tornerà in campo domani mattina per proseguire la preparazione in vista della trasferta di sabato a Bologna per gli ottavi di Coppa Italia. Dall’Emilia i bianconeri rientreranno a Torino per gli ultimi due allenamenti, domenica e lunedì, prima della partenza per Gedda, in Arabia Saudita, dove il 16 gennaio è in programma la Supercoppa Italiana contro il Milan.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloPallone.it – il blog sul mondo del calcio supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009