Domani Inter-Parma e Napoli-Fiorentina. Chievo: polemiche sui tre punti di penalizzazione

Di , scritto il 14 Settembre 2018

Torna domani il campionato con tre anticipi. Si parte da Inter-Parma alle 15 e Spalletti, che parlerà oggi in conferenza stampa, dovrebbe tenere a riposo Icardi in vista della gara di Champions, confermando Keita in attacco. Vigilia anche per Napoli-Fiorentina, con gli azzurri sotto pressione: “Non abbiamo più margini di errore” ammette Allan.

 

“In 3-5 anni vogliamo tornare a risultati e ricavi al top”. Così il presidente del Milan, Paolo Scaroni, rilancia i sogni di gloria rossoneri: “Lo scudetto? Sarebbe bellissimo, ma il vero mondo del calcio è quello della Champions. Yonghong Li? Un mistero inspiegabile” le sue parole. Per Gattuso prove anti-Cagliari: Laxalt in pole a sinistra, ballottaggio Caldara-Musacchio al centro della difesa.

 

In casa Roma Di Francesco perde Pastore, che rischia di saltare anche il Real Madrid, ma potrebbe recuperare Manolas per il Chievo, almeno in panchina. A Formello, sponda Lazio, riflettori su Milinkovic-Savic: “Il mio compito non è segnare” sbotta il serbo sulla pressione che lo circonda: la prossima settimana il suo agente sbarcherà a Roma per definire il rinnovo di contratto.

 

La Juventus ha comunicato i dati del bilancio 2017/18 e, dopo tre esercizi positivi consecutivi, si registra un passivo di 19 milioni che non tiene conto dell´acquisto di Cristiano Ronaldo e le altre operazioni dell´ultimo mercato. I ricavi si attestano sopra i 400 milioni con una crescita del merchandising che allo scorso 30 giugno segnava +20 milioni rispetto alla stagione precedente.

 

Strascichi polemici sulla sentenza che ha penalizzato il Chievo di 3 punti per le plusvalenze fittizie, a fronte di una richiesta da -15 avanzata dalla Procura. “Una sanzione ridicola, una barzelletta” ha tuonato a Sportiva il presidente del Crotone, Gianni Vrenna a cui ha replicato l´avvocato dei clivensi: “Il Crotone conquisti la Serie A sul campo. La sanzione è ingiusta e abbiamo già presentato ricorso” ha detto ai nostri microfoni.

 

Ivan Zaytsev trascina gli azzurri ai Mondiali di volley. A Firenze, la squadra di Blengini schianta 3-0 anche il Belgio di Anastasi. In Formula1, oggi le prove libere a Singapore: “Il mio vero nemico sono io stesso, ma la Ferrari può farcela” ha detto ieri Vettel, mentre Leclerc guarda già alla prossima stagione, con grande ambizione: “Il mio obiettivo sarà il titolo” ha detto.

 



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2018, P.IVA 01264890052
SoloPallone.it – il blog sul mondo del calcio supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009