Cagliari batte Parma. Milan batte Atalanta.

Di , scritto il 17 Febbraio 2019

Il Cagliari torna al successo battendo 2-1 il Parma nel primo anticipo della 24ª giornata della Serie A. La prima vittoria rossoblù del 2019 arriva in rimonta, perché gli ospiti erano passati in vantaggio per primi con la rete di testa di Kucka al 40′. Ma nella ripresa una doppietta di Pavoletti (20′ e 40′) ha ribaltato il risultato. Vittoria fondamentale in chiave salvezza per il Cagliari che, con questo successo, sale momentaneamente a +6 dalla coppia Bologna-Empoli. Dopo un primo tempo terminato con il vantaggio del Parma grazie al colpo di testa di Kucka, la formazione di casa ribalta il match nel secondo tempo con la doppietta di Pavoletti. Da segnalare l’espulsione di Joao Pedro nel finale di gara. (raisport.it)

E’ finito con il Milan in festa lo scontro con l’Atalanta, che metteva in palio il quarto posto della classifica di A. I rossoneri hanno vinto 3-1, dopo aver sofferto per tutto il primo tempo la pressione nerazzurra, ed essere andati in svantaggio al 33′ con il gol di Freuler. Ma il solito Piatek, quasi invisibile fino a quel momento, nel minuto di recupero ha rimesso in carreggiata il Milan con una spettacolare girata al volo che non ha lasciato scampo a Berisha. Al 10′ della ripresa Calhanoglu, al primo gol in campionato, ha completato la rimonta. E sei minuti più tardi il cecchino polacco ha siglato la sua doppietta, fissando il risultato sul 3-1 e raggiungendo quota 17 reti nella classifica marcatori. Vincendo sul difficile campo dell’Atalanta il Milan ha confermato di attraversare un ottima fase. La formazione di Gattuso è salita a 42 punti, uno dietro l’Inter terza, che domani ospiterà la Sampdoria. In tutte le precedenti 13 stagioni (tre punti a vittoria) in cui il Milan ha ottenuto almeno 42 punti dopo 24 giornate, si è sempre classificato nelle prime quattro posizioni a fine campionato.Il Milan non vinceva una partita di Serie A contro l’Atalanta da maggio 2015, 3-1 anche in quel caso.Il Milan è la squadra che ha recuperato più punti in questo campionato da situazioni di svantaggio (13, come la Juventus).L’Atalanta ha trovato il gol in Serie A in tutte le ultime 16 partite, la sua striscia più lunga dal gennaio 2007.Il Milan ha realizzato tre gol con tre tiri nello specchio effettuati in questo match.Il gol di Calhanoglu è il 50º del Milan in questa stagione, considerando tutte le competizioni.Quello di Piatek è stato il primo gol del Milan in Serie A sugli sviluppi di un corner da quello di Bonucci nel marzo 2018 (v Juventus).Prima di Piatek, l’ultimo giocatore del Milan a essere andato a segno in tutte le prime tre partite da titolare in Serie A era stato Mario Balotelli (nel febbraio 2013).Piatek ha segnato in media un gol ogni 60 minuti in Serie A da quando gioca al Milan – con il Genoa ne aveva realizzati in media uno ogni 123.Hakan Calhanoglu ha trovato il primo gol in questa stagione in Serie A dopo 60 conclusioni fallite.100ª partita da allenatore sulla panchina dell’Atalanta in Serie A per Gian Piero Gasperini. (raisport.it)



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloPallone.it – il blog sul mondo del calcio supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009