Napoli,De Laurentiis:” A gennaio non compro nessuno, a giugno forse Cavani”

Di , scritto il 21 Novembre 2018

“Il mercato di gennaio? Con il recupero di Meret, di Younes e di Ghoulam è come se noi il mercato lo avessimo già fatto in casa perché questi sono tre grandi giocatori che ancora non hanno potuto esporimere le loro capacità”. Parole del presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis. “Ghoulam lo conosciamo ma Younes è una forza della natura. E Anceloti considera Meret il portiere dei prossimi vent’anni. Poi Chiriches deve rientrare e Verdi ha giocato poco”.

De Laurentiis è poi tornato a parlare di Cavani. Con il Matador sono stati abbracci al suo ritorno al San Paolo con il Psg in occasione della gara di Champions League. “Il calcio si gioca in undici, come nel cinema ci sono tanti protagonisti. Se Cavani volesse venire nel Napoli sarebbe bene accolto come un giocatore di classe e di grandi capacità. Poi bisognerebbe vedere quanto potrebbe inserirsi in un contesto di gioco. Il Psg, piuttosto che pagarlo scontento potrebbe anche darcelo in prestito o gratis pur di levarsi un costo così elevato. E se il giocatore rinunciasse a parte del suo stipendio lo accoglieremmo a braccia aperte, sempre sentito il parere di Ancelotti”.

Se fossi in De Laurentiis,  farei qualche acquisto a gennaio soprattutto se si è ancora in corsa per la  Champions League e per lo scudetto. Certo se si vuole s0lo fare spettacolo e gettare fumo negli occhi ai tifosi, questa squadra, cosi com’è, va bene. Se invece, si punta, a vincere, no.

Cavani a giugno avrà un anno in più, e sarà ancora più vecchio. Siamo sicuri che serve un giocatore cosi stagionato seppur bravissimo al Napoli?

Staremo a vedere



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2018, P.IVA 01264890052
SoloPallone.it – il blog sul mondo del calcio supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009