News del Giorno

Di , scritto il 27 Dicembre 2017

1-0 alla Fiorentina e Lazio in semifinale di Coppa Italia. Ai biancocelesti è bastato un gol di Lulic dopo 5 minuti per passare il turno, con i viola che nella ripresa hanno avuto il pallino del gioco in mano senza però impensierire troppo Strakosha se non son un gran tiro di Federico Chiesa dove il portiere dei capitolini ha salvato con una grande parata. In semifinale la formazione di SImone Inzaghi affronterà la vincente del match tra Inter e Milan di stasera

 

I quarti di Coppa Italia regalano a Milan e Inter la chance di riscatto dai rispettivi tormenti. Stasera, a San Siro, un derby delicato per entrambe. “E´ come una finale di Coppa del Mondo” la carica di Gattuso, che ritrova Romagnoli e Suso. In attacco probabile spazio per Bonaventura. “Il derby non è mai una partita come le altre” rilancia Spalletti, che sceglierà Cancelo e Ranocchia al posto degli infortunati D´Ambrosio e Miranda.

 

E´ l´eroe della Coppa Italia 2013 Senad Lulic a regalare la semifinale di Tim Cup alla Lazio di Simone Inzaghi. I biancocelesti eliminano la Fiorentina all´Olimpico grazie al gol del bosniaco dopo soli 6 minuti di gioco. I capitolini affronteranno in semifinale la vincente della sfida di stasera tra Milan e Inter.

 

“Vogliamo vincere tutto e sappiamo di poterlo fare. Il mio futuro? Spero di stare qui a lungo. E Buffon mi aiuta molto”. Dopo la parata decisiva su Schick, è Szczesny a parlare da casa Juventus. “Per lo scudetto non ci siamo solo noi e il Napoli, ma anche Roma e Inter”. Verso la sfida con il Verona Allegri dovrà valutare le condizioni di Buffon e De Sciglio oltre a decidere se restituire una maglia da titolare a Dybala.

 

Appuntamento a Crotone per il Napoli nell´ultima giornata di campionato 2017. Contro la squadra di Zenga, Sarri limiterà il turn over: out Mario Rui per squalifica, torna Maggio dal 1´. Probabile un turno di stop per Jorginho e Albiol. La Roma, invece, con il Sassuolo vuole rialzarsi dopo la sconfitta con la Juventus: “Questo il miglior momento della mia carriera. Sono venuto qui per vincere” la carica di Alisson.

Harry Kane avverte la Juventus verso gli ottavi di Champions: con un´altra tripletta regala il successo al Tottenham per 5-2 con il Southampton e supera il record di Shearer con 39 reti segnate nel 2017 in Premier. Superato anche Messi: nell´anno solare, 56 reti contro le 54 dell´argentino. Vittorie per Chelsea e Liverpool, pari in rimonta dello United con il Burnley. Oggi Newcastle-City.

 

E´ stato un Santo Stefano di sorprese tra basket e volley. Nella pallacanestro la capolista Brescia è stata sconfitta da Milano 74-71: l´EA 7 accorcia così sulla vetta. Vittorie per Virtus Bologna, Venezia, Cremona e Cantù. Nella Superlega di volley maschile cambia la capolista: Lube Civitanova perde con Castellana al tie break, ne approfitta Perugia che supera Ravenna 3-0 e vola in testa.

 


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2022, P.IVA 01264890052
SoloPallone.it – il blog sul mondo del calcio supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009