Il Napoli batte 3-0 la Samp, ma Marek Hamsik è al passo d’addio.

Di , scritto il 02 Febbraio 2019

Bella vittoria del Napoli su una volitiva Sampdoria. Gli azzurri hanno ridato alla squadra ligure le tre reti prese nella gara d’andata. Stavolta Quagliarella non ha brillato ed il Napoli ha vinto meritatamente. Come spesso gli accade. Il secondo posto è una realtà per gli uomini di Ancelotti. Mentre la Juve sembra irraggiungibile. Le reti del match sono state realizzate da Milik, Insigne e da Verdi su rigore. Alla Samp, combattiva e mai doma, solo le briciole.

Da Sportmediaset l’ormai certo addio di Marek Hamsik: “Nella serata che ha visto tornare alla vittoria il Napoli contro la Sampdoria dopo il ko in Coppa Italia, a tenere banco nel post-gara sono le parole di Ancelotti che ha praticamente salutato Hamsik diretto in Cina: “C’è una trattativa in corso con un club orientale – le parole del tecnico dei partenopei -. Stiamo valutando il tutto con la società ma la nostra intenzione è quello di accontentarlo. Il calciatore ha espresso la volontà di provare una nuova esperienza”. La perdita di Hamsik non sembra preoccupare Ancelotti che ha spiegato come intende sostituire lo slovacco: “Marek ha fatto molto bene, nonostante quello che si è detto. In quella posizione lì abbiamo provato Fabian, e c’è pure Diawara. In quella posizione siamo ben coperti, tant’è che abbiamo rinunciato anche a Rog”. Simbolico anche l’abbraccio tra il tecnico ed Insigne dopo il gol dell’ex Pescara: “Gli dico sempre che in quella partita segna, stavolta ci ho azzeccato – il commento di Ancelotti -. Quando gli attaccanti non fanno gol vivono momenti di incertezza. Era molto importante segnare, per noi Insigne è fondamentale”.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloPallone.it – il blog sul mondo del calcio supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009