Napoli-Sassuolo 2-0

Di , scritto il 07 Ottobre 2018

Napoli-Sassuolo 2-0 è la degna conclusione per una settimana da incorniciare per la squadra partenopea, che dopo il Liverpool vede cadere al San Paolo anche il temibile Sassuolo di questo inizio di stagione. Ma il migliore segnale per Carlo Ancelotti arriva dalla prova fornita dagli uomini da lui scelti, figli di un turn over nel quale Maurizio Sarri non credeva. In rete va infatti Adam Ounas, lanciato come titolare, a cui fa seguito nella ripresa l’immancabile rete di Lorenzo Insigne.

Le due reti del Napoli sono state di una bellezza unica. Opportunismo, senso del goal e classe, oltrechè tecnica sopraffina la rete di Ounas. Spettacolare la seconda di Lorenzo Insigne, che partito dalla panchina, è subentrato proprio al giocatore franco-algerino, realizzando la rete del 2-0 con un tiro ad effetto, dei suoi insomma.

Grazie a questa vittoria, gli azzurri, si portano a quota 18 punti in classifica, frutto di 6 vittorie e 2 sconfitte, in 8 partite. E secondo posto in solitario. Solo la Juventus, ha fatto meglio dei partenopei. Ma era anche preventivabile.

Ancelotti, da serio professionista, sta mano mano amalgamando una squadra molto tecnica, sebbene priva di grandi campioni. Ma cosa sarebbe il Napoli, se avesse fra le sue fila un paio di fuoriclasse? Perchè non si sono voluto comprare almeno due top-player? Anche in vista di una Champions League, che sembra aver cambiato un pò le gerarchie del calcio?

Misteri del calcio.

Fatto sta che anche contro il Sassuolo, gli azzurri, hanno bene figurato. Ed è di buon auspicio, per le gare che verranno.

 



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloPallone.it – il blog sul mondo del calcio supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009