Milan vittorioso grazie ad Higuain. Immobile dà tre punti alla Lazio. La Samp espugna Bergamo. Il Parma batte il Genoa.

Di , scritto il 07 Ottobre 2018

Pomeriggio di serie A all’insegna dei bomber: il Milan trascinato da Higuain batte il Chievo per 3-1 a San Siro, Immobile trascina alla vittoria la Lazio nel big match contro la Fiorentina. Colpaccio Samp a Bergamo.

L’asse Higuain-Suso devasta il Chievo nel primo tempo. I rossoneri, dopo quasi mezz’ora di egemonia in cui creano occasioni a raffica con Calhanoglu, Bonaventura e Kessie, concretizzano il lungo dominio al 27′ grazie al Pipita, che smarcato dal passaggo di Suso sorprende la difesa ospite e fredda Sorrentino da pochi passi.

Il raddoppio arriva sette minuti dopo: Suso verticalizza centralmente per l’argentino, che liberissimo non può sbagliare davanti alla porta clivense. La reazione degli ospiti è scarna e senza forza, solo nel finale di tempo Birsa, con una iniziativa personale, intimorisce Donnarumma sfiorando il palo con un bolide da lontano. Il Diavolo la chiude tranquillamente nella ripresa, grazie a un tiro dalla distanza di Bonaventura deviato da Rossettini alle spalle di Sorrentino. La rete dell’ex Atalanta rende meno preoccupante il gol dell’eterno Pellissier, che al 62′ accorcia le distanze.

All’Olimpico la Lazio piega di misura la Fiorentina. Squadra di Inzaghi aggressiva ma i viola ribattono colpo su colpo le azioni biancocelesti e il ritmo è molto sostenuto. La squadra di Inzaghi sfiora il vantaggio con Parolo e Caicedo, i gigliati rispondono con Pjaca, Benassi e Simeone. E’ Immobile a rompere l’equilibrio al 37′: su corner di Leiva, Radu spizza sul secondo palo, verso il bomber campano che con una zampata porta avanti i capitolini. Nella ripresa Pioli cambia modulo inserendo Fernandes: Chiesa crea due chance importanti che però né Biraghi, né Milenkovic riescono a concretizzare. Finale di marca viola ma poca concretezza: Chiesa, Sottil, Eysseric vanno vicini al pareggio ma non sono fortunati.

Nell’altra partita delle 15, la Sampdoria espugna l’Atleti Azzurri d’Italia superando per 1-0 l’Atalanta. Blucerchiati cinici e bergamaschi spreconi: decide il match Tonelli.

Nel match delle 12.30 il Parma ha espugnato il “Marassi” di Genova, col risultato di 3-1. La Genova rossoblù, ha perso in casa. Non è bastata la nona rete stagionale consecutiva del solito Piatek. Rigoni, Siligardi e Ceravolo capovolgono il risultato a favore dei Ducali.

I risultati delle partite del pomeriggio della ottava giornata

Atalanta-Sampdoria 0-1
75′ Tonelli (A)

Lazio-Fiorentina 1-0
37′ Immobile (L)

Milan-Chievo 3-1
27′ Higuain (M), 34′ Higuain (M), 56′ Bonaventura (M), 63′ Pellissier (C)

Genoa-Parma 1-3

Sportal.it



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloPallone.it – il blog sul mondo del calcio supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009