Genoa batte Inter 2-0

Di , scritto il 17 Febbraio 2018

Si è appena concluso l’anticipo serale. A Marassi, il risultato tra Genoa e Inter è di 2-0 a favore dei genoani.

Rossoblu in vantaggio sul finire di primo tempo, grazie a un autogol di Andrea Ranocchia, ex della squadra ligure. Primo tempo molto combattuto, soprattutto a centrocampo. Da segnalare una traversa colpita da Goran Pandev, che con un tiro cross stava per sorprendere Handanovic, e una gran parata di Perin su Candreva. Lo stesso Pandev che regalava il 2-0 alla squadra ligure e la vittoria. Il Genoa, cosi batte l’Inter per 2-0 e colleziona così la terza vittoria consecutiva in campionato, la quinta coi nerazzurri a Marassi

 

Goran Pandev, attaccante del Genoa, è intervenuto al termine del match vinto contro l’Inter (2-0 il risultato finale). Ecco le sue parole ai microfoni di Premium Sport:

Nel secondo tempo siete migliorati.

“Abbiamo fatto un grandissimo secondo tempo. L’avevamo preparata bene e l’abbiamo vinta meritatamente. Arrivavamo da due vittorie contro Lazio e Chievo, era fondamentale vincere davanti ai nostri tifosi”.

Che cosa è cambiato in te?

“Dobbiamo ringraziare il mister, ci siamo guardati negli occhi, non era quello il Genoa. Lo devo solo ringraziare, mi ha dato continuità. Il resto viene da solo”.

Con Ballardini dall’inizio sarebbe cambiato qualcosa?

“Sicuramente è stato un bel Genoa, siamo contenti. Non dobbiamo fermarci. Ci aspettano tante partite”.

Come vedi questa Inter?

“L’Inter la ringrazierò sempre, mi hanno fatto vincere tutto. Stasera era fondamentale fare bene, avevamo bisogno. Rimangono una grande squadra, spero che arrivi la Champions League”.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloPallone.it – il blog sul mondo del calcio supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009