Napoli-Lazio 4-1

Di , scritto il 10 Febbraio 2018

Grande vittoria del Napoli di Sarri, col perentorio risultato di 4-1 sulla Lazio di S.Inzaghi. Un successo che mantiene gli azzurri al primo posto in graduatoria.

Ma ecco la gara in questione in pillole

Al 3′ passa subito la Lazio. Immobile salta Allan sulla destra, sterzata e cross al centro. De Vrij in area trova la zampata vincente e batte Reina, reo di non essere uscito dai pali!

Rischia grosso Wallace che allarga il braccio su Mertens in area da ultimo uomo. Proteste del Napoli, ma Banti ignora l’episodio.

“Tre fuorigioco di fila nella stessa azione”. Il labiale di Mario Rui all’arbitro Banti al 40′ dopo un’azione portata avanti dal guardalinee in modo molto discutibile.

Al 44′ il Napoli trova il meritato pareggio! Jorginho disegna un arcobaleno bellissimo per Callejon in verticale. Davanti lo spagnolo ha la colla sul collo del piede, controlla alla perfezione e appoggia nel sacco con freddezza!

Il Napoli trova il pareggio nel finale dopo un primo tempo molto equilibrato con la Lazio, passata inizialmente in vantaggio con gol di de Vrij, che aveva chiuso tutti gli spazi, ma ha poi subito la beffa nel finale da Callejon. Milinkovic-Savic graziato da un rosso, praticamente spostando Callejon con una manata in faccia, ma a farne le spese è stato Sarri espulso per proteste.

Al 54′ il Napoli completa la rimonta! Callejon riceve sulla destra, dà uno sguardo al centro e mette un pallone potente e basso in area. Wallace sul primo palo sarebbe solo, ma colpisce male e spedisce nella sua rete!

Al 57′ il Napoli va sul 3-1! Cambio di gioco per Mario Rui, che avanza e scarica il sinistro dalla distanza. Sulla traiettoria c’è però Zielinski, che con una deviazione fortuita beffa Strakosha e sigla il 3-1!

Al minuto 73′ arriva il poker azzurro. A firmarlo è Dries Mertens che finalizza con un meraviglioso esterno destro un’azione spettacolare degli azzurri sull’asse Jorginho-Zielinski. Lazio letteralmente annichilita dagli azzurri in questa ripresa.

Arrivano gli ultimi cambi di Sarri. Il tecnico azzurro, che è stato espulso nel primo tempo, manda in campo Rog e Maggio al posto di Allan e Callejon.

Vittoria che porta gli azzurri a quota 63 punti in classifica nuovamente a +1 sulla Juventus. Nella ripresa possiamo affermare che la Lazio non è esistita.

 



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2018, P.IVA 01264890052
SoloPallone.it – il blog sul mondo del calcio supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009