Udinese-Napoli 0-3

Di , scritto il 20 Ottobre 2018

Il Napoli ha vinto l’anticipo serale della 9a giornata di Serie A accorciando in classifica sulla Juventus. Alla Dacia Arena, gli azzurri di Ancelotti hanno battuto 3-0 l’Udinese. Match sbloccato da un destro all’incrocio dei pali di Fabian Ruiz al 14′ con lo spagnolo subentrato all’infortunato Verdi. Nella ripresa la reazione friulana è stata gelata dal raddoppio su rigore di Mertens (82′) e dal tris di Rog (85′).

Con questa vittoria, gli azzurri, si portano a -4 punti dalla Juventus capolista, quest’oggi fermata, in casa, dal Genoa. Il Napoli, nell’arco di 9 partite, ha uno score di 7 vittorie e 2 sconfitte. 18 goal realizzati e 10 subìti. 21 punti totali contro i 25 della Juventus, prima classificata. I partenopei sono collocati al secondo posto, in graduatoria.

Anche nella gara con l’Udinese, gli uomini di Ancelotti, sono apparsi quasi sempre sicuri di loro. Sebbene i friulani, nella ripresa, abbiano tentato varie volte di impensierire la retroguardia napoletana. Ma conti alla mano, con scarsi risultati.

Dries Mertens, attaccante del Napoli, dopo la vittoria contro l’Udinese è intervenuto ai microfoni di Dazn: “Stiamo giocando a Udine, ma ci sono tanti napoletani. Aspettare cinque minuti per calciare un rigore non è facile, ma i tifosi mi hanno dato una mano. Quest’anno stiamo cambiando tanto. Abbiamo un po’ di infortuni, ma stiamo facendo tutti bene. Oggi per esempio ha giocato benissimo Malcuit. Non è facile aspettare. Gara chiusa tardi? Se sei una grande squadra devi chiuderla. Abbiamo atteso un po’ troppo per farlo. Sfida alla Juve? E’ difficile, ma ci proviamo e facciamo il massimo”.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloPallone.it – il blog sul mondo del calcio supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009