Sport-News del Giorno

Di , scritto il 12 Marzo 2018

Pareggio a reti bianche per Inter e Napoli che a San Siro non vanno oltre lo 0-0. I partenepoi rialzano solo parzialmente la testa dopo il ko interno con la Roma, ma perdono il primato in classifica. “Adesso daremo tutto per fare del nostro meglio”, l´analisi di Sarri. L´Inter invece si ferma sul palo colpito da Skriniar e resta ancora ai piedi della zona Champions. “Ci manca la qualità”, l´amara ammissione di Spalletti.

 

La Juventus continua a vincere e si prende la vetta della classifica. A Torino i bianconeri superano l´Udinese per 2-0, grazie alla doppietta di Dybala, a segno prima su punizione, poi su assist di Higuain che fallisce un rigore. Nella lotta allo scudetto Allegri frena: “Stiamo facendo un grande campionato, ma con il Napoli sarà lotta fino alle ultime giornate”, le parole del tecnico juventino.

 

Arriva il primo sigillo in Serie A per Andrè Silva che nei secondi finali regala tre punti pesantissimi al Milan. I rossoneri piegano per 1-0 il Milan e proseguono la rincorsa. E´ il nono risultato utile consecutivo in campionato per la formazione di Gattuso che si gode il momento e carica i suoi in vista del ritorno di Europa League: “Non andremo in gita a Londra e il nostro obiettivo è la Champions”.

 

Emozione e commozione nel ricordo di Davide Astori al Franchi di Firenze, dove la Fiorentina prevale per 1-0 sul Benevento. Decide la rete di Vitor Hugo, il sostituto del capitano viola al centro della difesa. “Il gruppo si è dimostrato unito più che mai. Adesso tocca a noi portare avanti i valori di serietà e serenità che Davide riusciva a trasmettere”, il commento del tecnico Pioli.

 

Si anima la corsa alla salvezza. Il Crotone strapazza la Sampdoria con un 4-1 che risolleva la squadra di Zenga. I calabresi approfittano anche del pari tra Sassuolo e Spal che chiudono sull´1-1. In zona Europa sale l´Atalanta che firma il blitz al Dall´Ara contro il Bologna: decide De Roon. 2-2 tra Cagliari e Lazio con i biancocelesti che pareggiano al 94´ con il tacco di Immobile, ma si lamento per la gestione del Var: “Se vediamo tutti gli episodi contro la Lazio di quest´anno ci si rende conto che qualcosa non va” la rabbia di Inzaghi.

 

Nel Sei Nazioni quarta sconfitta consecutiva per l´Italrugby che inciampa sul Galles, in grado di vincere per 38-14. Il mondo del ciclismo, invece, ricorda Scarponi con la quinta tappa della Tirreno-Adriatico, vinta da Yates, sul traguardo di Filottrano. Nel basket Venezia e Milano a braccetto in vetta, con Avellino in scia. Nel volley via ai play-off: Civitanova dilaga, mentre soffrono Trento e Modena.

 



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2018, P.IVA 01264890052
SoloPallone.it – il blog sul mondo del calcio supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009