News del Giorno

Di , scritto il 15 Gennaio 2018

Luciano Spalletti promuove l´acquisto di Lisandro Lopez. “Sono soddisfatto. È la conferma che abbiamo dei direttori bravi”, ha commentato il tecnico dell´Inter, che domani accoglie il centrale argentino pronto alla firma dopo le visite. Ausilio lavora ai fianchi dei Barcellona per convincerlo a far partire Rafinha, mentre Sabatini cerca un sostituto di Ramires per il Jiangsu di Capello.

 

Stamani incontro tra arbitri e allenatori sulla tecnologia in campo: “Resto contrario anche se sta funzionando”, ammette Simone Inzaghi. “Indietro non si torna”, il monito di Spalletti. “Le chiamate dalla panchina non sono previste neanche in futuro”, spiega Pioli. Intanto in Francia sospeso a tempo indeterminato l´arbitro che ieri ha scalciato un giocatore del Nantes e poi lo ha addirittura espulso.

 

Si completa con Juventus e Atalanta il ritorno in campo delle squadre di Serie A dopo la sosta. I bianconeri devono valutare le condizioni fisiche di Buffon e Cuadrado, mentre il Napoli accoglie Verdi, atteso in città già stasera per la firma, mentre Inglese oggi ha fatto un accertamento al ginocchio in vista del trasferimento estivo per valutare se operarsi o meno.

 

La Roma sta parlando con il Guangzhou della cessione di Radja Nainggolan. Il club capitolino non ha smentito la trattativa, arenatasi per ora sulle cifre. I cinesi offrono 40 milioni, la Roma ne chiede 50. “Fabio ci sta provando, ma la tassa imposta dal governo sugli acquisti all´estero è un ostacolo”, spiega a Sportiva Enrico Fedele, procuratore di Cannavaro.

 

La Ducati ha svelato la nuova Desmosedici, la moto con cui Andrea Dovizioso e Jorge Lorenzo rilanceranno l´assalto al mondiale. “È normale ambire a qualcosa di più. L´obiettivo è giocarci il campionato con ancora più spinta”, la promessa del Dovi. “Vogliamo rendere meraviglioso il 2018 dei ducatisti”, giura Dall´Igna.

 

Cominciato male per gli azzurri in Australia il primo slam della stagione del tennis. L´Italia fa uno su quattro: subito fuori Francesca Schiavone e Paolo Lorenzi, rimontato ed eliminato da Dzumhur, anche Caruso cede a Jaziri dopo aver vinto i primi due set. Avanti il solo Andreas Seppi. Tutto facile per Nadal, il primo dei pochi big ad aver fatto il suo esordio.

 

SSC NAPOLI – Doppia seduta di allenamento oggi per il Napoli a Castelvolturno

Al mattino la squadra, divisa in gruppi alternati, ha svolto testi fisici in palestra.

Poi in campo il gruppo dei difensori è stato impegnato in una allenamento tattico specifico.

Nel pomeriggio seconda sessione di allenamento.

La squadra ha svolto una prima fase di attivazione tecnica con pallone e paletti.

Di seguito lavoro tecnico tattico e chiusura con serie di partitine a campo ridotto. Domani allenamento pomeridiano.

 

SSC NAPOLI – Visita medica di controllo a Villa Stuart per Milik e Ghoulam: esito positivo

 

“Milik e Ghoulam, dopo l’ultimo controllo a Villa Stuart, hanno ottenuto il via libera per il ritorno in gruppo: nei prossimi giorni riprenderanno ad allenarsi a pieno ritmo con i compagni.

E’ impressionante in particolare il recupero di Ghoulam, che ha ricevuto l’ok dei medici a due mesi e mezzo (!) da Napoli-Man City, ‘rimontando’ più di un mese su Milik. Per un infortunio al crociato è una tempistica incredibilmente rapida.

Con riferimento al precedente recupero di Milik, i tempi dei prossimi step dovrebbero essere questi:

➡️ Convocati tra tre settimane
➡️ In campo tra circa un mese
➡️ Titolari tra un mese e mezzo

In sintesi: a marzo Sarri riavrà a disposizione Milik e Ghoulam in buona condizione”.

 

Radio Crc – Raffaele Auriemma: “Machach ha colpito Sarri e il gruppo. Arrivato molto preparato, nonostante lo stop da ottobre. Entusiasta e molto motivato. Il Napoli non vuole mandarlo in B ma in A: potrebbe andare al Crotone, dove potrebbe esprimersi al meglio. Potrebbe ricoprire il ruolo di esterno alto. Il Crotone lo aveva anche seguito tempo fa”.

 

Il responsabile dello staff medico della SSC Napoli, Alfonso De Nicola, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Kiss Kiss: “Milik sta benissimo, hanno superato tutti e due i test in modo brillante con una buona condizione fisica e mentale. E’ andato tutto bene.

Hanno avuto l’ok sia lui che Ghoulam per rientrare in gruppo. La riabilitazione è terminata, ora lo staff tecnico dovrà occuparsi della preparazione fisica ed inizieranno con partitine blande per poi intensificare il lavoro. E’ questo il programma del mister e di sarri.

Inglese? L’ho appena incrociato, ma niente di più. Non so perchè sia qui. Di solito i tempi di recupero totali variano tra i 100 ed i 120 giorni per averli in campo.

Contro il Lipsia in campo il 15 febbraio? Spero che questo succeda, ma le previsioni vanno fatte con cautela. Vedete cosa è accaduto a Ibra, un piccolo imprevisto può sempre accadere. Visite anche per Verdi? Per ora ritorno a Napoli poi si vedrà”.

 

SKY – E’ terminata la visita a cui si è sottoposto Roberto Inglese a Villa Stuart, il giocatore è uscito senza rilasciare dichiarazioni dopo il controllo al ginocchio. Il Napoli ha voluto vederci chiaro e, approfittando della presenza del Professor De Nicola a Villa Stuart, ha deciso di far arrivare l’attaccante del Chievo dal Professor Mariani per un consulto. La visita è durata 20 minuti, dopodiché Inglese è andato via accompagnato dal medico del Chievo.

 

RAI – Ciro Venerato: “Poche ore fa uno dei procuratori di Simone Verdi, Branchini, ha fatto capire al Ds Cristiano Giuntoli che in serata arriverà il sì di Verdi.

Già stasera ci sarà un confronto tra tutte le parti per definire la base contrattuale su cui c’è già un accordo di massima, probabilmente il Napoli darà al giocatore qualcosa in più rispetto al milione e mezzo d’ingaggio e si arriverà a 1.8.

Entro stasera dirà sì a Napoli e massimo entro giovedì sarà tutto definito anche con le visite mediche.
Tutto talmente fatto che Sarri conta di potere convocare l’esterno per la gara di domenica a Bergamo. Giaccherini gli farà spazio, andrà al Chievo a titolo definitivo. Dall’altra parte, il Bologna prenderà Orsolini e attende il sì dell’Atalanta”.

 



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloPallone.it – il blog sul mondo del calcio supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009