Napoli, Insigne: “Contro la Juve ci vuole una grande prestazione”

Di , scritto il 04 Aprile 2017

Lorenzo Insigne, attaccante del Napoli, ha parlato ai microfoni del Tg3 Campania, intervistato da Gianfranco Coppola: “Come sanno tutti, tra noi e la Juve c’è grande rivalità e io, unico napoletano, scendo in campo anche con altre emozioni e responsabilità. Cerco di dare sempre il massimo per la squadra e la città.

Higuain? Ci siamo salutati, con lui come con i giocatori della Juve che fanno parte della Nazionale: un saluto normale. Spero di fare gol ma quello che conta è segnare e vincere, non conta chi segna: vanno bene anche i portieri. Serve una grande prestazione e anche col sostegno dei nostri tifosi cercheremo di centrare questo obiettivo.

All’andata sono successi tanti episodi, ma non dobbiamo cercare alibi e fare la nostra partita. E’ dura ma non è impossibile. L’allenatore della Juve ha tanti campioni e l’imbarazzo della scelta, ma il nostro è un gruppo fantastico e ha un eccellente gioco e cercheremo di mettere in difficoltà la Juve per tutta la partita”.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloPallone.it – il blog sul mondo del calcio supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009