Ottavi Tim Cup: oggi in campo Fiorentina e Juventus

Di , scritto il 11 Gennaio 2017

juventus empoliDopo il successo del Napoli sullo Spezia, oggi tocca a Fiorentina e Juventus cercare l’accesso ai quarti di finale di Tim Cup. I Viola scenderanno in campo per primi (17:30) ospitando al Franchi il Chievo, mentre i bianconeri affronteranno tra le mura amiche l’Atalanta (20:45).

Per la squadra di Paulo Sousa si tratterà della prima uscita ufficiale nel nuovo anno, visto il rinvio della gara con il Pescara causa neve, mentre per la banda di Maran sarà l’occasione buona per rialzarsi dopo la sconfitta di domenica patita contro i nerazzurri di Gasperini. Qualche dubbio e forse un massiccio turnover per la Fiorentina, con l’aggiunta dell’incognita attacco: il tecnico gigliato non ha ancora deciso a chi affidare le chiavi del reparto avanzato, al momento la staffetta Babacar-Kalinic vede favorito il senegalese. I clivensi, al contrario, scenderanno in campo con il collaudato 4-3-1-2: davanti la coppia sarà formata da Inglese e da mister 102 reti in A con il Chievo, Sergio Pellissier.

Per quanto riguarda Juventus e Atalanta, piatto forte della giornata dedicata alla Coppa Italia, la parola d’ordine è rivoluzione. Allegri schiererà una Vecchia Signora molto diversa da quella dell’ultimo turno di campionato: in porta spazio a Neto, difesa a quattro con Asamoah sulla corsia mancina, centrocampo a tre con l’esordio dal primo minuto dell’ex genoano Rincon e tridente offensivo composto da Cuadrado, Mandzukic e Dybala. Pronto in panchina Pjaca, che scalpita per ritrovare il campo dopo il lungo stop di 2 mesi causa infortunio.

Allegri predica concentrazione: sono queste le occasioni nelle quali chi gioca meno deve dimostrare di essere da Juventus. L’impegno non è da sottovalutare, anche perché l’Atalanta è una signora squadra. Al netto del recente scontro diretto (3 dicembre) vinto dalla Juve 3-1, degli ultimi 13 incroci che hanno sempre visto trionfare i bianconeri e delle pesanti assenze tra le fila dei bergamaschi (Kessié partito per la Coppa d’Africa e Gagliardini ufficializzato all’Inter), Gasperini resta un osso duro che sa far giocare bene i suoi. In più, la storia recente dice che nell’ultimo scontro in Coppa Italia, nella stagione 2004-2005, fu l’Atalanta a eliminare la Juventus. Nel 3-5-2 orobico, Petagna e Pesic sognano di fare lo sgambetto ai favoritissimi campioni d’Italia e detentori del trofeo.

Fiorentina e Juventus, dunque, cercheranno l’accesso ai quarti per affrontare rispettivamente il Napoli e la vincente di domani tra Milan e Torino. Nonostante il consueto gelo di gennaio, l’atmosfera intorno alla Tim Cup è già piuttosto calda.

PROBABILI FORMAZIONI:

Fiorentina-Chievo (ore 17:30)

Fiorentina (4-2-3-1): Tatarusanu; Salcedo, Tomovic, De Maio, Milic; Badelj, Vecino; Chiesa, Bernardeschi, Ilicic; Babacar. All.: Sousa.
Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Frey, Dainelli, Cesar, Gobbi; Radovanovic, Rigoni, Castro; De Guzman; Inglese, Pellissier. All.: Maran

Juventus-Atalanta (ore 20:45)

Juventus (4-3-3) Neto; Lichtsteiner, Barzagli, Rugani, Asamoah; Rincon, Hernanes, Marchisio; Cuadrado, Mandzukic, Dybala. All.: Allegri.

Atalanta (3-5-2) Sportiello; Raimondi, Caldara, Masiello; D’Alessandro, Kurtic, Freuler, Grassi, Spinazzola; Petagna, Pesic. All.: Gasperini.

 



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloPallone.it – il blog sul mondo del calcio supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009