Bayern avanti con il brivido, Malaga nella storia. Oggi l’Europa League

Di , scritto il 14 Marzo 2013

Giroud-ArsenalQuesta è una pazza Champions League. Molti dei pronostici delle gare di ritorno degli ottavi sono stati ribaltati o, almeno, ridimensionati e sconfessati; anche le  ultime due partite in programma nella serata di ieri sono state ricche di colpi di scena e  brividi.

A cominciare dal match di cartello tra Bayern Monaco e Arsenal, disputato sul prato dell’Allianz Arena. I bavaresi partivano da un più che rassicurante 3-1 maturato nella tana dei Gunners, ma l’avvio è stato shock. Dopo soli due minuti dal fischio d’inizio, la vacanziera difesa  tedesca permetteva a Giroud di segnare la rete della speranza. Con ancora 88′ da giocare, in molti hanno inziato a vedere i fantasmi di Barcellona-Milan.

Il Bayern però teneva, concedendo il raddoppio soltanto a cinque minuti dal termine, quando Koscielny batteva di nuovo l’estremo difensore dei padroni di casa. A nulla è servito l’assalto finale dei londinesi, che comunque escono dalla competizione a testa alta.

Allo stadio Do Dragao di Oporto, altra sorpresa: il Malaga supera 2-0 i lusitani, sovvertendo lo 0-1 del match di andata in terra spagnola. Grazie alle marcature di Isco e Santa Cruz, il tecnico Pellegrini entra nella storia del club; mai infatti la squadra iberica era arrivata così lontano in Champions (addirittura non aveva mai superato il girone eliminatorio). Così come il Galatasaray, anche il Malaga si candida quale mina vagante, da qui in avanti.

Stasera torna in campo anche l’Europa League, con le gare di ritorno degli ottavi di finale. L’Inter cerca l’impresa, una remuntada complicata (Stramaccioni parte dallo 0-3 dell’andata) contro il Tottenham, orfano dello squalificato Bale. La Lazio porta in dote all’Olimpico il 2-0 di Stoccarda ma, visto come girano le coppe ultimamente, guai a sottovalutare l’avversario.

RISULTATI E MARCATORI OTTAVI CHAMPIONS – 13 MARZO 2013:

BAYERN MONACO-ARSENAL 0-2 (and. 3-1, tot. 3-3)

2′ Giroud (A), 85′ Koscielny (a)

PORTO-MALAGA 0-2 (and. 1-0, tot. 1-2)

43′ Isco (M), 77′ Santa Cruz (M)

 

PROGRAMMA OTTAVI EUROPA LEAGUE – RITORNO:

Zenit-Basilea (and. 0-2) ore 18

Rubin Kazan-Levante (and. 0-0) ore 18

Inter-Tottenham (and. 0-3) ore 19

Newcastle-Anzhi (and.  0-0) ore 21:05

Chelsea-Steaua Bucarest (and. 0-1) ore 21:05

Bordeaux-Benfica (and. 0-1) ore 21:05

Fenerbache-Viktoria Plzen (and. 1-0) ore 21:05

Lazio-Stoccarda (and. 2-0) ore 21:05


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloPallone.it – il blog sul mondo del calcio supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009