Russia 2018: Argentina-Islanda 1-1

Di , scritto il 16 Giugno 2018

Pareggio clamoroso quello dell’Islanda contro l’Argentina di Messi. 1-1 il risultato finale di una gara che ha mostrato tutti i limiti attuali della nazionale sudamericana. Non è bastato Aguero a dare, con la sua pregevole rete, i tre punti alla Celeste. La nazionale islandese, infatti, pur chiudendosi o per meglio dire arroccandosi, in difesa è riuscita a pareggiare la gara e a tenere duro. Nonostante un calcio di rigore avuto contro e sbagliato da un opaco Messi, gli islandesi che hanno giocato talvolta con 9 uomini in difesa, sono riusciti a strappare un punto al più titolato avversario.

Finisce 1-1 la sfida del girone D tra Argentina e Islanda

Succede tutto nel primo tempo con il vantaggio argentino firmato da Aguero e dopo pochi minuti il pareggio di Finnbogason.

Messi protagonista in negativo, fallisce un rigore e tira sulla barriera una punizione da posizione invitante nel finale.

Argentina che può recriminare su un rigore non fischiato per fallo ai danni di Pavon, inspiegabile il mancato intervento del VAR, ritenuto evidentemente non un errore chiaro.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2022, P.IVA 01264890052
SoloPallone.it – il blog sul mondo del calcio supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009