Champions League: Cristiano Ronaldo detta legge, ok le inglesi, bene Psg e Bayern

Di , scritto il 18 Settembre 2013

Bale-RonaldoForse qualcuno avrà pensato di avere le allucinazioni, oppure che il televisore andasse sintonizzato di nuovo. Cristiano Ronaldo e Bale sono passati, notte tempo, al Chelsea? No, è “colpa” delle maglie Blues con le quali il Real Madrid si è presentato ieri sera a Istanbul. All’Ataturk, probabilmente, anche il Galatasaray è rimasto disorientato, sapendo però bene chi fosse l’avversario. L’1-6 finale dice che i giallorossi hanno sbandato forte, che la tripletta di Ronaldo (il terzo sigillo è per palati fini) è stata il prologo verso la finale di Lisbona.

Calma, calma. Il Galatasaray non è stato vittima sacrificale; paradossalmente ha portato più attacchi degli spagnoli (23-17) e impensierito di più il portiere avversario (7-5). La differenza l’hanno fatta il cinismo, l’organizzazione della fase difensiva (di cui Ancelotti è un conclamato maestro) e, appunto, il talento dei singoli. E’ presto per guardare all’atto conclusivo di maggio 2014, ma sono tutti avvisati. Inclusa la Juventus.

Non stanno certo a guardare le altre protagoniste dal blasone ingombrante, a cominciare dai campioni d’Europa in carica del Bayern: secco 3-0 al Cska Mosca, così come i compagni di girone del Manchester City sul Victoria Plzen. Brilla anche il nuovo corso griffato Manchester United, trascinato dal veterano Rooney nel successo per 4-2 ai danni del Bayer Leverkusen; sempre nel gruppo A, s’impone lo Shakhtar sul campo della Real Sociedad con uno 0-2 all’inglese.

Fatica il Psg nella prima parte del match nella tana dell’Olympiakos, ma nella ripresa i transalpini decollano e portano a casa i tre punti con un perentorio 1-4. Conferma la statura da grande club anche il Benfica, battendo 2-0 i belgi dell’Anderlecht nell’uscita casalinga d’esordio. Questa sera scenderanno sui terreni di gioco gli altri quattro gironi, le speranze tricolore sono affidate a Milan e Napoli: i partenopei se la vedranno con i vice campioni del Borussia Dortmund, i rossoneri sono attesi tra le mura amiche dagli scozzesi del Celtic.

RISULTATI PRIMA GIORNATA CHAMPIONS LEAGUE:

GIRONE A:

Real Sociedad-Shakhtar Donetsk 0-2

Manchester United-Bayer Leverkusen 4-2

GIRONE B:

Copenaghen-Juventus 1-1

Galatasaray-Real Madrid 1-6

GIRONE C:

Olympiakos-Psg 1-4

Benfica-Anderlecht 2-0

GIRONE D:

Victoria Plzen- Manchester City 0-3

Bayern Monaco-Cska Mosca 3-0



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloPallone.it – il blog sul mondo del calcio supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009