Dall’erba al tatami: Ibrahimovic sfidato da un campione di judo

Di , scritto il 27 Dicembre 2012

Zlatan Ibrahimovic potrebbe avere trovato pane per i suoi denti. Teddy Riner, salito sul gradino più alto del podio ai Giochi di Londra nella categoria 100 kg di judo, lancia il suo guanto di sfida allo svedese, invitandolo a misurarsi con lui. E’ cosa abbastanza nota che l’ex attaccante di Milan, Inter e Juventus sia cintura nera di taekwondo – disciplina che lo aiuta a realizzare spesso reti al limite del possibile, tra l’altro – ma nessuno sino ad oggi si era spinto a volerne testare le effettive capacità fuori da un campo di calcio. Riner vuole provarci: il judoka francese, tifoso sia di Ibra che del Psg, ai microfoni di RMC azzarda che nel corpo a corpo Zlatan non avrebbe alcuna possibilità contro di lui.

Ora resta da vedere se la “provocazione” verrà raccolta dal colosso dei parigini, cui le imprese ardue e rischiose sembrano piacere più d’ogni altra cosa; certo sarebbe un bell’evento mediatico, senza precedenti e di sicuro interesse. Se poi dovesse anche avere la meglio ai danni di un iridato olimpico…

Emanuele Saccardo



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloPallone.it – il blog sul mondo del calcio supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009