Gironi Champions League 2019/2020: Come sono andate le italiane?

Di , scritto il 30 Agosto 2019
Champions League

29/08/2019: questa la data del sorteggio per i gironi della nuova edizione della UEFA Champions League, tenutasi nel teatro Grimaldi di Monaco.

Andiamo quindi ad analizzare come sono andate Juventus, Napoli, Inter e Atalanta.

Juventus:

Sorteggio non complicatissimo per la Juve che, capitata nel girone D, becca Bayer Leverkusen, Lokomotiv Moska e Atletico Madrid.

Lokomotiv e Leverkusen non dovrebbero creare molti problemi a Cristiano Ronaldo & company, l’unico scoglio sembra l’Atletico Madrid, che negli ultimi 3 anni ha vinto ben 2 trofei internazionali, con la differenza di Antoine Griezmann.

L’assenza del francese potrebbe comportare, nonostante una buona campagna acquisti, seri problemi alla società iberica.

Si prospetta un girone abbordabile per i campioni di Italia con un piede già agli ottavi di finale.

Napoli:

Sorteggio abbordabile anche per la società partenopea che, nonostante ripeschi il Liverpool, può sorridere guardando il RedBull Salisburgo e il Genk.

Le ultime 2 non dovrebbero creare problemi, a differenza del Liverpool che, nonostante il Napoli in 2 incontri nello scorso girone abbia vinto 1-0 al San Paolo e sia stato a un pelo dal pareggiare 1-1 ad Anfield Road dove la manona di Alisson ha salvato la società inglese.

Proprio come per la Juve, il Napoli non dovrebbe avere particolari problemi nel passare, sarà scontro per il primo posto contro i campioni d’Europa in carica.

Inter:

Se Juve e Napoli non se la passano male, l’Inter è capitato nel “Girone Infernale” beccando Barcellona, Borussia Dortmund, e Slavia Praga.

Si preannuncia il girone più bello della competizione, con un Barcellona ripopolato da Griezmann, De Jong e, si spera per i catalani, Neymar;

Affiancato da un Borussia che, come ogni anno, proverà a fare bella figura.

Rimane da capire in che condizione si trova Lionel Messi e quando potrà rientrare in campo per dare il suo supporto alla squadra.

Lo Slavia Praga si preannuncia essere il fanalino di coda del girone, salvo colpi di scena.

Atalanta:

Per essere in quarta fascia, poteva andare molto, ma molto peggio.

Manchester City, Shaktar e Dinamo Zagabria

I pronostici vedono i bergamaschi, che giocheranno le gare interne al San Siro, a lottare per un posto da seconda o da Europa League, ma non bisogna sottovalutare il fattore imprevedibilità, quello che rende il calcio lo sport più bello al mondo.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloPallone.it – il blog sul mondo del calcio supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009