Juventus-Bayern Monaco e Barcellona-Psg: orgoglio italiano cercasi

Di , scritto il 10 Aprile 2013

Juventus-Bayern Monaco Questa sera si chiude il cerchio dei quarti di finale di Champions League, sapremo chi affronterà in semifinale le già qualificate Real Madrid e Borussia Dortmund. C’è ovviamente grande attesa per la sfida di Torino tra la Juventus e il Bayern Monaco. Nei giorni scorsi Antonio Conte ha invitato tutti a non sognare a occhi aperti, inquadrando come obiettivo raggiungibile solo lo scudetto. Il tecnico bianconero ha messo così le mani avanti, conscio che rimontare il 2-0 dei bavaresi è impresa assai ardua. Servirà una partita perfetta, anzi, la partita perfetta. La Juve non potrà schierare gli squalificati Vidal e Lichtsteiner, ma punta sullo stato eccellente di forma di Vucinic.

Il montenegrino, che ha paragonato la sfida a una guerra, è stato bacchettato dall’allenatore tedesco Heynckes; quest’ultimo ha definito fuoriluogo l’uscita del bianconero, giusto per caricare ancora di più l’atmosfera. Buffon è chiamato a una prestazione di puro orgoglio, dopo le dichiarazioni del presidente onorario del Bayern, Beckenbauer, che lo aveva apostrofato in qualità di pensionato. Ieri è comunque arrivata la frase distensiva dello stesso ex capitano storico della Germania, il quale ha corretto il tiro menzionando la straordinaria carriera del portierone azzurro.

Al Camp Nou scenderanno sul terreno di gioco Barcellona e Psg, partendo dal 2-2 di una settimana fa che sulla carta avvantaggia  i catalani. C’è una fetta di Italia importante tra i francesi: il tecnico Ancelotti e il centrocampista Verratti cercano l’impresa in terra spagnola, partendo dalla voglia di Ibrahimovic e dal talento intramontabile di Beckham. L’allenatore iberico Vilanova non potrà contare su Messi, reduce dall’infortunio patito nel match di andata, ma lo ha comunque inserito nella lista dei convocati.

 

PROBABILI FORMAZIONI:

 

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Padoin, Pogba, Pirlo, Marchisio, Asamoah; Quagliarella, Vucinic. All.: Conte

BAYERN MONACO (4-2-3-1): Neuer; Lahm, Van Buyten, Dante, Alaba; Schweinsteiger, Havi Martinez; Robben, Muller, Ribery; Mandzukic. All.: Heynckes

 

 

BARCELLONA (4-3-3): Valdes; D. Alves, Piqué, Bartra, J.Alba; Xavi, Busquets, Iniesta; Sanchez, Fabregas, Villa. All.: Vilanova
PSG (4-3-3): Sirigu; Jallet, Alex, T.Silva, Maxwell; Lucas, Verratti, Beckham, Pastore; Lavezzi, Ibrahimovic. All.: Ancelotti

 


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloPallone.it – il blog sul mondo del calcio supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009