L’Italia cerca punti Europei sulle ali di Pavarotti

Di , scritto il 10 Settembre 2007

DonadoniPrima di Italia Francia note, voce e musica di Luciano Pavarotti accompagneranno San Siro verso la serata più attesa del 2007: l’Italia insegue la Francia e deve sfruttare lo scontro diretto per accorciare una classifica maledettamente lunga.

Pavarotti è stato la voce d’Italia nel mondo, gli undici di Italia-Francia dovranno essere i traghettatori dell’Italia mondiale verso il lido Europeo. Al contrario di quanto accadde all’ormai penultima Italia campione del mondo, gli uomini di Donadoni conquisteranno la qualificazione? Difficile dirlo: tanti i segnali che quest’anno hanno fatto supporre che la Coppa di Berlino abbia siglato, con la sua dorata pesantezza, la chiusura di un ciclo.

Totti via dalla Nazionale, la chiamata di un ct di medio livello (questo, senza offesa, dice il suo curriculum), le scorie di calciopoli, e non ultimi i brutti ceffoni rimediati sul campo, da Parigi a Budapest.

Dopo Italia-Francia se ne saprà un pò di più: voi siete ottimisti o pessimisti? O tanto neutrali da preferire l’Italia del rugby a quella del calcio?



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloPallone.it – il blog sul mondo del calcio supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009