Premier League: è sempre mercato

Di , scritto il 18 Ottobre 2016

Premier League: è sempre mercatoPer tradizione il calcio inglese costituisce l’esempio di mercato aperto tutto l’anno e non sono infrequenti i cambi di casacca che hanno portato giocatori a incontrare la domenica successiva da avversari la squadra con la quale avevano giocato la domenica precedente.

Questa abitudine si sta rapidamente diffondendo in tutto il continente, ma anche un po’ per mentalità e tradizione, il calcio inglese resta un po’ il termometro del mercato.

Vediamo insieme quindi quali sono i rumors più importanti e le notizie che interessano direttamente o indirettamente anche le squadre italiane.

Partiamo prima di tutto con una delle capolista, il Manchester City allenato da Pep Guardiola, che dopo la partenza sprint che aveva fatto sperare i propri tifosi di poter uccidere il campionato, è incappato in due pareggi e una sconfitta negli ultimi tre match ufficiali. Il prestigioso quotidiano Sun ha dato negli ultimi giorni una serie di notizie che riguardano il ManCity il quale potrebbe a breve fare un pensierino per David Alaba, del Bayern, al quale potrebbe essere offerto un ingaggio doppio rispetto ai 4 milioni che il terzino percepisce attualmente in Germania.

Ma non è tutto, il City starebbe valutando la posizione di un vecchio pallino di Guardiola, ovvero del fuoriclasse Neymar che però ha un contratto che lo blinda con una clausola risolutoria che quest’anno vale 200 milioni, l’anno prossimo 220 e di 250 milioni fino al 2021.

Dall’altra capolista Arsenal e dal Chelsea arrivano informazioni che interessano squadre italiane, e precisamente le milanesi. I Gunners starebbero seguendo gli sviluppi dei rapporti tra Icardi e i tifosi e la società e potrebbero intervenire per portare Maurito in Inghilterra. Secondo sempre Sun avrebbero anche l’arma Michy Batshuayi, un profilo gradito all’Inter per arrivare all’argentino.

Il Chelsea e il Milan, invece, secondo il Daily Mirror, sarebbero già in contatto per portare in Italia già a gennaio lo spagnolo Cesc Fabregas, graditissimo al tecnico rossonero Vincenzo Montella.

Infine una notizia che conferma la grande considerazione in cui gli investitori della Cina tengono il business del Calcio viene ancora una volta dal Sun: il Sunderland sarebbe nel mirino di una cordata cinese pronta a versare i 150 milioni di sterline richieste dal proprietario della squadra Ellis Short.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloPallone.it – il blog sul mondo del calcio supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009