Russia 2018: Crollo Argentina, Francia ok, pari Danimarca

Di , scritto il 21 Giugno 2018

Il programma odierno dei Mondiali è stato aperto dalla sfida tra Danimarca ed Australia, squadre assegnate al girone C.

Il risultato finale è di 1-1 ed è maturato nella prima frazione di gioco: al gol scandinavo di Eriksen, ha risposto Jedinak, ancora a segno su calcio di rigore. Con questo risultato, la Danimarca sale a quota quattro punti, dopo la vittoria sul Perù, mentre gli australiani rischiano dopo la sconfitta subita contro la Francia.

 

Nella seconda gara di giornata, valevole per il gruppo C dei Mondiali, la Francia ha battuto il Perù.

1-0 il risultato finale, frutto di una rete di Mbappè, bravo a insaccare dopo un tiro sporco di Pogba. Con questo successo, i transalpini staccano il pass per gli ottavi di finale.

 

Questi Mondiali 2018 stanno regalando emozioni e sorprese.

Questa sera la Croazia ha battuto l’Argentina nella seconda gara dei gironi. Un primo tempo terminato 0-0 ma già si notava che gli argentini stavano subendo la pressione dei croati.

Nel secondo tempo la Croazia ci ha creduto di più e il pressing ha portato ai gol della vittoria: prima ci ha pensato Rebic al 53′, poi Modric con un gol fantastico raddoppia (80′). Al 92′ Rakitic mette il sigillo definitivo sulla vittoria segnando il 3-0.

Verso l’88’ ci sono state alcune scintille con accenno di rissa poi placata dall’arbitro.

L’Argentina con questa sconfitta mette a rischio la qualificazione, l’eliminazione potrebbe essere ad un passo. Mentre la Croazia a quota sei e prima nel girone è praticamente qualificata.

 

 



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloPallone.it – il blog sul mondo del calcio supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009