Finale Champions League, Borussia Dortmund-Bayern Monaco: le probabili formazioni

Di , scritto il 25 Maggio 2013

Adidas-Ball-WembleyFinalmente il grande giorno è arrivato. Manca un soffio al fischio d’inizio della finale di Champions League 2012-2013, giunta al suo cinquantottesimo appuntamento. A contendersi il trofeo continentale più prestigioso saranno per la prima volta due tedesche, il Bayern Monaco piglia tutto e la grande sorpresa della campagna europea, il Borussia Dortmund.

Il club bavarese e quello della Westfalia si stuzzicano e si provocano da tempo; probabilmente con l’intento di distrarre l’avversario, di togliergli granelli di concentrazione che, mai come in queste occasioni, sono più preziosi dei diamanti. Clamoroso è stato il caso del passaggio di Gotze (gioiello del settore giovanile giallonero) proprio agli odiati rivali del sud. La notizia fu divulgata a poche ore dalla delicata sfida di Klopp & C. contro il Real Madrid e i vertici del Borussia non l’hanno presa bene. Tant’è che al fischio d’inizio sotto il cielo di Londra, Gotze non ci sarà.

Il Bayern punta al tanto agognato triplete: la finale numero tre nelle ultime quattro edizioni della Coppa dei Campioni potrebbe essere quella buona, per sollevare al cielo il suo quinto trofeo “dalle grandi orecchie”, dopo le sconfitte contro Inter (2010) e Chelsea (2012). Attenzione  però a sottovalutare il Borussia: la sola finale di Champions disputata nella sua storia, l’ha vinta. Era il 1997, il Dortmund ebbe la meglio sulla favorita Juventus di Lippi.

Tra le due contendenti c’è un solo precedente nella massima rassegna continentale e risale alla stagione ’97/98′: sulla panchina dei bavaresi sedeva Giovanni Trapattoni, su quella giallonera Nevio Scala. Il derby italiano se lo aggiudicò quest’ultimo, dopo i supplementari del ritorno. In semifinale però Scala si arrese al Real Madrid, che conquistò la coppa, ancora contro la Juve. Nemmeno a dirlo, il tecnico delle merengues era Jupp Heynckes. Sarà destino?

 

BORUSSIA D. – BAYERN M. (Wembley Stadium, Londra, ore 20:45)

PROBABILI FORMAZIONI:

BORUSSIA DORTMUND (4-2-3-1): Weidenfeller; Piszczek, Hummels, Subotic, Schmelzer; Bender, Gündogan; Blaszczykowski, Sahin, Reus; Lewandowski. Allenatore: Klopp

BAYERN MONACO (4-2-3-1): Neuer; Lahm, Van Buyten, Dante, Alaba; Schweinsteiger, Javi Martinez; Robben, Müller, Ribery; Mandzukic. Allenatore: Heynckes

Arbitro: Nicola Rizzoli (Ita)


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloPallone.it – il blog sul mondo del calcio supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009