Donnarumma-Milan-Raiola: impossibile capirci qualcosa

Di , scritto il 26 Giugno 2017

Un tormentone estivo in piena regola, ecco cosa è diventato il caso Donnarumma. “Caso” è il termine adatto, specialmente alla luce di quanto accaduto nella giornata di ieri, una proverbiale domenica bestiale tra dichiarazioni d’amore, smentite, account cancellati e ipotesi di hackeraggio informatico. Il caos intorno al portiere del Milan e della Nazionale Under 21 si è trasformato in un misto di letteratura in stile giallo e fiction social.

Insomma: quando si parla del futuro di Gianluigi Donnarumma, è diventato impossibile capirci qualcosa. Tutto è cominciato con un tweet che ha fatto di nuovo infuriare i tifosi rossoneri (ma poi, perché, in fondo?), nel quale Gigio è uscito allo scoperto dichiarando amore incondizionato al suo procuratore: “Ieri, oggi e domani con Raiola”. Più avanti nel corso della giornata, ecco spuntare un lungo post su Instagram nel quale Donnarumma si è scusato per il messaggio, se non altro perché si prestava a facili fraintendimenti, ribadendo la volontà di tornare a discutere del rinnovo con il Milan non appena finito l’Europeo, in ogni caso prima del 3 luglio (giorno del ritiro milanista, ndr). E la chiusa finale, decisamente distensiva: “Desidero ribadire il mio amore assoluto per il Milan e per i suoi tifosi”.

Dubbi quindi spazzati via in un colpo, all’apparenza decisivo. Fino a mezzanotte nella testa di molti le parole di Donnarumma hanno fatto il paio con la recente visita di Vincenzo Montella alla famiglia dell’estremo difensore, una sortita a sorpresa che pareva aver fatto breccia nel cuore sia dei genitori di Gigio che del numero uno stesso. Tutto ciò, come accennato, fino allo scoccare della mezzanotte, momento in cui Donnarumma passa ancora da Instagram per scrivere quello che ha, in seguito, generato nuovi dubbi. Sfondo nero, poche ed enigmatiche parole: “Hackeraggio sul mio account. Chiudo social”.

La domanda viene spontanea: ma, allora, il messaggio d’amore verso il Milan chi lo ha scritto? Un hacker? Quindi quali sono le reali intenzioni di Donnarumma? A schiarirci un pochino le idee ci ha pensato giusto Raiola, che di solito tutto fa fuorché dissipare dubbi. Con un tweet dal proprio profilo ufficiale, l’agente del giocatore ha confermato che, dopo il torneo Under 21, ci sarà un nuovo incontro con il Club di Via Aldo Rossi. Non che i piani del prossimo futuro debbano per forza restare questi in virtù di 140 caratteri social. Almeno, però, è una ulteriore base dalla quale ripartire. Un’ultima considerazione, tuttavia, non è da rimandare: in certi casi sarebbe opportuno tenere le dita lontane dallo smartphone.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloPallone.it – il blog sul mondo del calcio supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009