Idi di marzo per Juve e Fiorentina, Napoli ok, disastro Lazio

Di , scritto il 28 Febbraio 2014

montellaconteAbbiamo una buona e una cattiva notizia: la lieta novella ci dice che avremo almeno una squadra nel programma dei quarti di finale di Europa League. Quella brutta – ma tale soltanto per le tifoserie di Juventus e Fiorentina – è che l’altra squadra dovrà subire l’onta dell’eliminazione internazionale per mano di una storica e acerrima rivale sportiva. Sia chiaro, non ci troviamo di fronte al pathos che vivranno Real Betis e Siviglia (giustizieri rispettivamente di Maribor e Rubin Kazan) o a quello che accompagnò la semifinale di Champions del 2003 tra Milan e Inter; o ancora l’atto conclusivo in bianco-rosso-nero della stessa edizione. Però un derby italiano in campo intercontinentale fa sempre rumore e, soprattutto, mancava da troppo tempo.

Il sintomo della ripresa del nostro calcio, a voler essere ottimisti, è tutto qui: tre squadre su quattro (Juve, Fiorentina e Napoli) accedono al tabellone degli ottavi di finale, almeno una andrà avanti e, chissà, magari la finale in programma proprio nel Belpaese – a Torino – potrebbe portare fortuna. Dispiace per la Lazio, praticamente qualificata sino a pochi minuti dal termine grazie alla rete messa a segno da Klose; dispiace perché Marchetti ha combinato il pasticcio (due delle tre reti del Ludogorets gli pesano addosso come macigni) vanificando l’ottima prova di gioco e orgoglio fornita dall’armata in mano a Reja. Peccato.

Ma godiamo delle buone notizie. Il Napoli trema nel primo tempo, dopo il vantaggio di Insigne, a causa del pari momentaneo di De Guzman; nella ripresa, però, ci pensano il solito Higuain e Inler a spingere il popolo azzurro verso uno stuzzicante ottavo contro il Porto. La Fiorentina non fatica ad amministrare il vantaggio dell’andata contro l’Esbjerg (1-1 con gol di Ilicić ieri) e altrettanto riesce a fare la Juventus: Conte copia e incolla il 2-0 casalingo di sette giorni fa e si rammarica perché il punteggio conclusivo avrebbe potuto essere tennistico.

Quindi Montella e il tecnico leccese bianconero incroceranno le armi tre volte in dodici giorni: due in Europa League e una in campionato, con la Vecchia Signora chiamata a vendicare la sconfitta (l’ultima in campionato) patita proprio al Franchi nella prima parte di stagione. Sarà la resa dei conti. Si preannuncia un marzo decisamente di fuoco.

RISULTATI SEDICESIMI DI FINALE EUROPA LEAGUE, RITORNO:

Basilea – Maccabi Tel Aviv 3-0 (Andata 0-0, tot. 3-0)
18′ Stocker (B), 60′ e 71′ Streller (B)

Eintracht Francoforte – Porto 3-3 (Andata 2-2, tot. 5-5)
(37′ Aigner (E), 52′ e 76′ Meier (E), 57′ e 70′ Mangala (P), 86′ Ghilas (P)

Ludogorets – Lazio 3-3 (Andata 1-0, tot. 4-3)
1′ Keita (La), 54′ Perea (La), 67′ Bezjak (Lu), 78′ Zlatinski (Lu), 82′ Klose (La), 88′ Juninho (Lu)

Salisburgo – Ajax 3-1 (Andata 3-0, tot. 6-1)
56′ aut. van der Hoorn (S), 66′ Mane (S), 77′ Soriano (S), 82′ Klaassen (A)

Shakhtar Donetsk – Viktoria Plzen 1-2 (Andata 1-1, tot.2-3)
29′ Kolar (V), 32′ Petrzela (V), 88′ Luiz Adriano (S)

Siviglia – Maribor 2-1 (Andata 2-2, tot. 3-2)
42′ Reyes (S), 59′ Gameiro (S), 90+2′ Vrsic (M)

Napoli – Swansea 3-1 (Andata 0-0, tot. 3-1)
17′ Insigne (N), 30′ De Guzman (S), 78′ Higuain (N), 90+3′ Inler (N)

Rubin Kazan – Betis Siviglia 0-2 (Andata 1-1, tot. 1-3)  
45′ Nono (B), 63′ Ruben Castro (B)

AZ Alkmaar – Slovan Liberec 1-1 (Andata 1-0, tot. 2-1)
19′ Viergever (A); 72′ Budnik (S)

Benfica – PAOK Salonicco 3-0 (Andata 1-0, tot. 4-0)
70′ Gaitan (B); 77′ Lima (B); 80′ Markovic (B)

 Fiorentina – Esbjerg 1-1 (Andata 3-1, tot. 4-2)
47′ Ilicić (F); 91′ Vestergaard (E)

Genk – Anzhi 0-2 (Andata 0-0, tot. 0-2)
65′ aut. Tshimanga (A); 71′ Aliev (A)

Lione – Chernomorets Odessa 1-0 (Andata 0-0)
80′ Lacazette 

Tottenham – Dnipro 3-1 (Andata 0-1, tot. 3-2)
47′ Zozulja (D), 56′ Eriksen (T), 65′ e 69′ Adebayor (T)

Trabzonspor – Juventus 0-2 (Andata 0-2, tot. 0-4)
18′ Vidal (J), 33 Osvaldo (J)

Valencia – Dinamo Kiev 0-0 (Andata 2-0, tot. 0-2)

PROGRAMMA OTTAVI DI FINALE (13 e 20 marzo):

Tottenham-Benfica; Juventus-Fiorentina; Viktoria Plzen-Lione;  Az Alkmaar-Anzhi;  Valencia-Ludogorets;  Napoli-Porto;  Siviglia-Betis Siviglia;  Basilea-Salisburgo.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloPallone.it – il blog sul mondo del calcio supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009