Real Madrid: Benzema “beccato” a 216 km orari dall’autovelox

Di , scritto il 01 Marzo 2013

karim-benzema-295522Non corre forte soltanto sui campi in erba. Karim Benzema, attaccante francese in forza al Real Madrid, ama particolarmente la velocità sull’asfalto. Ovviamente non con gli scarpini da gioco, ma a bordo di fuori serie più simili a missili che ad automobili. Pochi giorni fa è stato fotografato da un autovelox della Polizia spagnola nei pressi di La Finca (località vicina alla capitale iberica), mentre con la sua Audi percorreva un tratto di strada a 216 chilometri all’ora. A quanto pare in quel punto il limite consentito è di 100 Km/h.

Il bomber transalpino è recidivo: non molto tempo fa infatti era stato “pizzicato” a 260 km/h a bordo di una Porche presa a noleggio. Si sa che il binomio calciatore-auto sportiva è ormai un cliché; e che spesso i big del pallone sono protagonisti di eccessi alla James Dean (Cristiano Ronaldo colleziona macchine come fossero giocattoli, le sfascia e le ricompra identiche; Cassano e Niang si sono fatti multare per guida senza patente).  Ora però Benzema rischia grosso: fino a quattro anni di interdizione al volante, 6 mesi di carcere e una multa da capogiro.

La dirigenza del Real non ha negato l’accaduto, tuttavia cercherà di ritardare la comparsa del giocatore davanti ai giudici, visti gli impegni importanti cui la squadra va incontro.  Una cosa è certa: per la prossima trasferta, Karim ha un posto prenotato sul pullman societario. Rigorosamente lontano dal conducente.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloPallone.it – il blog sul mondo del calcio supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009