27° giornata Serie A: incroci d’alta quota tra Milan, Lazio, Napoli e Juventus

Di , scritto il 01 Marzo 2013

mazzarri_conteI nodi del campionato iniziano a venire al pettine. Se per Adriano Galliani non rappresentano un problema, per il tecnico della Juventus Antonio Conte e la sua folta chioma, sono uno spauracchio. Scherzi a parte, l’a.d. rossonero si gode il momento positivo della squadra, risorta grazie alla cura dei giovani e alla mano di Massimiliano Allegri. Domani sera arriva a San Siro la Lazio, che contro il Milan darà vita ad una sfida da batticuore in ottica terzo posto. I biancocelesti sono reduci dalla vittoria con il Pescara, il Diavolo vuole il controsorpasso per riprendersi l’ultimo posto utile che apre le porte alla Champions League. Magari con un occhio alla seconda piazza.

Stasera infatti scendono in campo anche Juventus e Napoli, nell’altro big match di questo turno. Il primo anticipo vedrà Conte e Mazzarri uno di fronte all’altro, con pensieri diamentralmente opposti. Il +6 dei bianconeri permette di ipotizzare anche un eventuale mezzo passo falso; i campani al contrario non possono permettersi altri stop, per non dire definitivamente addio ai sogni scudetto e per tenere lontane Lazio e Milan.

Anche a Catania ci si gioca una fetta importante d’Europa: gli etnei, in un momento di forma strepitoso, affronteranno un’Inter rabberciata alla meno peggio, ancora orfana di Ranocchia che ha stretto i denti nel derby, ma che per questa trasferta ha dovuto dare forfait. In caso di vittoria dei padroni di casa e di un eventuale pari tra Petkovic e Allegri, i siciliani si potrebbero addirittura piazzare da soli al quinto posto. Male che vada, ancora insieme alla Fiorentina.

I viola sono chiamati ad un pronto riscatto dopo la débacle nel recupero di martedì, perso contro il Bologna. Siena-Atalanta e Torino-Palermo animano la corsa per la salvezza; chiuderà la giornata il posticipo di domenica sera tra Roma e Genoa, con l’ex giallorosso Borriello a caccia di una rete per fare un nuovo dispetto ai suoi ex (mai troppo amati) compagni.

PROGRAMMA 27° TURNO SERIE A:

Napoli-Juventus (oggi, 01 marzo, ore 20:45), Milan-Lazio (domani, 02 marzo, ore 20:45), Torino-Palermo (domenica 03 marzo, ore 12:30), Bologna-Cagliari, Catania-Inter, Fiorentina-Chievo, Pescara-Udinese, Sampdoria-Parma, Siena-Atalanta (domenica 03 marzo, ore 15:00), Roma-Genoa (domenica 03 marzo, ore 20:45)

CLASSIFICA:

Juventus 58, Napoli 52, Lazio 47, Milan 45, Inter 44, Fiorentina 42, Catania 42, Roma 40, Udinese 37, Parma 32, Sampdoria 32, Torino 31, Cagliari 31, Bologna 29, Chievo 29, Atalanta 27, Genoa 26, Siena 21 , Pescara 21 , Palermo 20.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloPallone.it – il blog sul mondo del calcio supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009