News sportive del giorno

Di , scritto il 05 Luglio 2018

La SSC Napoli ha pubblicato sul suo profilo Twitter le prime dichiarazioni di Fabian come calciatore azzurro: “Sono felice di essere qui e di firmare col Napoli. Ho già conosciuto la città ed è fantastica. Spero di poter aiutare al massimo la squadra, forza Napoli sempre!”.

 

Il Napoli comunica di aver acquisito a titolo definitivo dal Real Betis le prestazioni sportive di Fabian Ruiz Pena che ha sottoscritto un contratto fino al 30 giugno 2023.

LA SCHEDA

Fabian Ruiz Pena è nato a Los Palacios y Villafranca, in Spagna, il 3 aprile 1996. La sua carriera è iniziata al Real Betis nel Settore giovanile dove cresce prima di passare al Betis B nel 2014. Poi torna in prima squadra al Real Betis dove disputa due stagioni nella Liga. Passa all’Elche per una breve parentesi per poi tornare nel 2017/18 al Betis. In carriera conta 50 presenze e 3 gol nella Liga, 24 presenze e un gol nella Liga 2, oltre a 23 presenze e 3 gol nella Segunda Divisione. L’anno scorso al Betis ha giocato 35 gare con all’attivo 3 gol.

Fabian ha giocato nella Nazionale Under 19 e attualmente è nell’Under 21 spagnola dove conta 5 presenze.

 

Dopo quella di Fabian, il Napoli ha reso ufficiale anche l’operazione che porta Alex Meret in azzurro. In basso, il tweet del presidente De Laurentiis che annuncia il buon esito dell’operazione. Con un “Benvenuto Alex”.

 

Terzo annuncio di giornata per il Napoli: come previsto, anche Orestis Karnezis è diventato un nuovo calciatore azzurro, che firma un contratto col Napoli . A renderlo noto è stato il patron azzurro, Aurelio De Laurentiis, che ha pubblicato sul suo profilo Twitter una foto che lo ritrae insieme al portiere greco, al momento della firma sul contratto.

 

Secondo quanto riportato da Sky Sport, l’amministratore delegato della Juventus, Giuseppe Marotta, si trova al momento nella sede milanese del club.

Il dirigente bianconero è in attesa di conferme da parte di Jorge Mendes, agente di Cristiano Ronaldo, circa le richiesta di 100 milioni da parte del Real Madrid per privarsi del fuoriclasse portoghese. Intanto, stando all’emittente satellitare, la Juventus avrebbe fatto le proprie valutazioni circa l’ingaggio da offrire a CR7, e si sarebbe decisa a sborsare 30 milioni annui per i prossimi quattro anni.

 

Arrivano altri segnali sulla fattibilità dell´affare Cr7-Juventus. Jorge Mendes, manager del portoghese, è stato convocato d´urgenza da Florentino Perez, che vuole Neymar al Real Madrid: “Se valgo 100 mln è perché al Real non mi vogliono”, avrebbe detto il portighese. I bianconeri non commentano, ma stanno perfezionando il piano per rendere possibile la maxi operazione.

 

 

Il Milan è vicino all´ingaggio di Simone Zaza: l´attaccante è in arrivo dal Valencia, mentre Kalinic va verso l´Atletico: 2 milioni e obbligo di riscatto a 18. Rossoneri che nell´ambito della possibile cessione di Locatelli al Sassuolo valutano il profilo di Berardi, in caso di partenza di Suso. Intanto Yonghong Li torna al tavolo con Commisso: domani scade il termine per restituire i 32 milioni al fondo Elliott.

 

 

Il Napoli completa il rinnovo della sua batterie di portiere: ieri le visite mediche di Alex Meret e Karnezis, arrivati dall´Udinese, il terzo sarà Frattali, in uno scambio con Sepe che va al Parma. Per il ruolo di terzino è braccio di ferro col Salisburgo per Lainer, gli azzurri tengono in stand by Meunier.

 

Inter e Roma non si fermano. I nerazzurri accolgono Lautaro Martinez e stringono per Dembelè del Tottenham, con Malcom in pugno. Oggi la presentazione di Politano. I giallorossi aspettano l´offerta da 70 milioni per Alisson e prenotano Areola e Ziyech. Intanto fumata grigia per Acerbi alla Lazio: non c´è ancora l´accordo col Sassuolo.

 

Grande movimento sotto la Lanterna. Il Genoa, ceduto Izzo al Torino, può chiudere Lisandro Lopez e rimpolpa il centrocampo con Mazzitelli, Rodhen e punta a riscattare Bertolacci. In casa Samp forse già domani visite per Jantko, La Gumina ad un passo, per la porta quasi fatta per il brasiliano Jandrei. Atalanta e Fiorentina duellano per il mediano Soucek. Parma su Grassi.

 

Dopodomani scatta il Tour De France con Cris Froome al centro dell´attenzione: “Ai tifosi chiedo di rispettarlo”, l´appello del presidente dell´Uci mentre il britannico non si nasconde: “Dopo il Giro voglio la doppietta”. A Wimbledon avanti la Giorgi, fuori Lorenzi: oggi Seppi e Fabbiano riprendono i loro match interrotti per la pioggia.

 

 

 



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2018, P.IVA 01264890052
SoloPallone.it – il blog sul mondo del calcio supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009