Risultati della terza giornata di Serie A

Di , scritto il 06 Ottobre 2020
terza giornata serie A

Giornata di campionato un po’ atipica questa, per la prima volta dopo molto tempo il Covid torna prepotentemente a far parlare di sé invece che di calcio. Da questo punto di vista infatti la giornata parte in salita con il prevedibile rinvio di Torino Genoa a causa dell’elevato numero di positivi all’interno della squadra rossoblù.

Il tutto si complica nel pomeriggio di Sabato quando i giocatori del Napoli, che erano pronti a partire per Torino in vista della sfida di Domenica contro la Juventus, vengono fermati da un comunicato dell’Asl di Napoli che impediva alla squadra di uscire dalla regione Campania. La decisione è stata presa perché gli Azzuri avevano due giocatori positivi al tampone.

La Lega di Serie A però in questo caso non ha disposto il rinvio del match perché, secondo quanto previsto dal protocollo, per rinviare una partita devono esserci almeno 10 positivi in squadra. Così in un clima di surreale incertezza la Juventus si è presentata comunque allo stadio per disputare la partita nonostante i loro avversari non fossero nemmeno partiti da Napoli. Ora il giudice sportivo dovrà decidere se far recuperare la partita o se assegnare la vittoria per 3 a 0 a tavolino ai Bianconeri.

Ma, a parte questi problemi legati al Coronavirus, questo weekend si è giocato a calcio. Andiamo quindi a vedere ed analizzare cosa è successo sui campi in questa folle giornata:

Pareggio per 1 a 1 nel big match delle 15 tra Lazio e Inter. Inter che passa in vantaggio con il gol di Lautaro, ma che non è abbastanza cinica per chiudere il match e così la Lazio pareggia con il colpo di testa di Milinkovic Savic. Inter e Lazio si confermano due squadre molto forti, con uno stile di gioco abbastanza simile, ma i Nerazzurri possono contare su una rosa molto più lunga rispetto ai Biancocelesti. Questo sarà un vantaggio quando inizieranno gli impegni di Champions.

L’Atalanta invece manda un altro segnale forte alle altre squadre, rifila 5 gol al Cagliari e si conferma una squadra che può lottare per lo scudetto, la squadra di Gasperini continua a segnare a raffica e non sembra volersi fermare. Arriveranno a superare i 100 gol in stagione? Se continuano di questo passo sembra proprio di sì!

Terza vittoria di fila per il Milan che batte lo Spezia per 3 a 0. Primo posto in classifica a pari merito con la Dea e unica squadra insieme al Napoli (con una partita in meno) a non aver ancora subito gol.  La forza dei giocatori di Pioli è nel gruppo, tutti i giocatori infatti sembrano mostrare un’intesa e un affiatamento davvero interessanti. La prossima giornata però dovranno affrontare il primo vero test importante della stagione, il derby contro l’Inter.

Prima vittoria invece per la Roma che dopo la bella prestazione di Domenica scorsa contro  la Juventus porta a casa i primi tre punti della stagione grazie al fantastico gol da fuori area del nuovo acquisto Pedro.

Prima vittoria anche per il Benevento che vince in casa contro il Bologna grazie al gol di Lapadula, i rossoblù sprecano numerose azioni da gol e regalano al loro ex allenatore i primi 3 punti della stagione.

Brutta sconfitta in casa per la Fiorentina che perde 2 a 1  in casa contro la Sampdoria. Questa è stata anche l’ultima partita di Chiesa che è passato alla Juventus, al suo posto a Firenze è arrivato l’ex Napoli Callejon.

Infine non si può non parlare dell’ottimo Sassuolo, una squadra ben allenata che gioca un calcio moderno, offensivo e di qualità. Bella vittoria anche questo weekend, 4 a 1 al Crotone con la doppietta del solito Caputo e i gol di Berardi e Locatelli. I Neroverdi possono essere dei seri candidati per un posto in Europa League.

Ora piccola pausa del campionato per lasciare spazio alle Nazionali. Si riparte tra due settimane con due big match: Napoli-Atalanta e il derby Inter-Milan.  

Mascherine in pronta consegna


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloPallone.it – il blog sul mondo del calcio supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009