Juventus-Sassuolo 3-1. La cronaca

Di , scritto il 10 Settembre 2016

I LIVE di Solopallone.it: Juventus-Sassuolo,

Grazie per l’attenzione e appuntamento al prossimo Live di Solopallone.it

Incontro che era iniziato con una Juventus arrembante e autoritaria che ha liquidato la pratica in 30′ mettendo il Sassuolo in chiara difficoltà. Il gol di Antei ha dato poi coraggio agli ospiti che pur non offrendo grandi spunti hanno gradatamente iniziato a ribattere colpo su colpo i campioni d’Italia. Higuain protagonista di un primo tempo da super star.

97′ La partita termina su un attacco del Sassuolo che costringe la Juve in angolo, ma non c’è più tempo. Finale a Torino Juventus batte Sassuolo 3-1

95′ Schermaglie a centrocampo ma manca la forza per effettuare scatti o fughe. Probabile prolungamento del recupero di un minuto. Ammonito Ricci

94′ A terra Pjanic a centrocampo. Impatto fortuito con un avversario. Si rialza

93′ Pressing del sassuolo in una partita che pareva a senso unico per come si era messa nella prima mezzora, ma che il Sassuolo ha saputo contenere nel secondo tempo

91′ Gran pallone di Duncan per Missiroli che impatta il pallone ma lo spedisce un metro sopra la traversa

90′ Annunciati 6′ di recupero

89′ Capovolgimento di fronte e calcio di punizione per la Juventus con Ricci che allontana il pericolo. Grande impatto di Ricci, nazionale giovanile scuola Roma, sulla partita

88′ Clamoroso Politano che scarta anche Buffon e piazza a botta sicura, ma Lichtsteiner salva sulla linea. Pericolo per la Juventus: era un gol fatto

87′ Spazio per Pjaca che entra al posto di Dybala

86′ Punizione del Sassuolo per fallo di Chiellini che ha contrastato fallosamente Ricci. Batte Politano che cerca la palla tagliata, ma ne risulta un tiro telefonato per Buffon

85′ Giallo anche per Benatia che atterra Ricci per interrompere una bella trama del Sassuolo

84′ Tre corner consecutivi dei bianconeri che fanno ora possesso di palla per fare aprire il Sassuolo che è compresso nella sua metà campo

83′ Grande azione della Juventus e salvataggio in scivolata di Antei

82′ Dybala sfugge a Gazzola che lo trattiene platealmente. Giallo per il difensore

81′ Sugli sviluppi di un calcio d’angolo a favore della Juventus con un’azione che consente a Lemina di tirare al volo da trenta metri, con pallone alle stelle

79′ Terza sostituzione per il Sassuolo con Ricci che prende il posto di Ragusa

78′ Ripartenza della Juve che fa arretrare il Sassuolo nella propria metà campo

77′ Sassuolo che alza il baricentro e approfitta di qualche imperfezione difensiva della Juve per proporsi in avanti.

76′ partita che mitiga i toni, con le squdre leggermente più allungate

74′Alex Sandro fugge caparbio sulla sinistra e tira a lato

73′ Ancora Sassuolo in avanti e doppio corner per gli ospiti che protestano anche per un fallo di mano di Bonucci. La partita non è finita!

72′ Esce Khedira per far spazio a Hernanes

71′ Palo di Ragusa per il Sassuolo, ma l’arbitro ferma per fuorigioco. Brivido comunque per i tifosi juventini

69′ Standing Ovation allo Juventus Stadium per l’uscita di Higuain sostituito da Mandzukic

67′ Incredibile rete mancata d dalla Juventus, prima con Higuain che colpisce male a botta sicura, il pallone schizza su Lichtsteiner che tira in bocca a Consigli, poi riprende e si fa anticipare.

66′ Errore di Chiellini che permette una verticalizzazione del Sassuuolo. Risolve Lemina in recupero

64′ Higuain anticipato da Consigli in tuffo dopo un’azione concertata da Khedira e Dybala

63′ Anche Benatia si mette in mostra con un bel dribbling a centrocampo. Fermato fallosamente.

62′ Antei anticipa Higuain e gli preclude il tiro a rete

61′ Ancora angolo per i padroni di casa. Batte Pjanic. Bonucci chiede palla alta. Colpisce invece Chiellini. Sul fondo

60′ Numero di Dybala che “nbasconde” il pallone a Duncan e costringe Consigli al corner. Spettacolo a Torino

58′ Sassuolo in avanti ottiene un corner ma i bianconeri escono palla al piede.

56′ Cambio nel Sassuolo entra Missiroli a sostituire Matri. Esce anche Pellegrini ed entra Iannello.

55′ Doppia occasione di Pjanic e Alex Sandro, che finalizzano un’azione prolungata e manovrata dei bianconeri

54′ Alex Sandro pesca da destra Khedira che si accentra da destra, ma sfiora il pallone: sarebbe stato un gran gol

52′ Ovazione dello Juventus Stadium per Cuadrado che inizia a scaldarsi

51′ Higuain a terra toccato da una scarpata al petto da Acerbi. Si rialza dopo un minuto

50′ La Juventus alza il solito muro a centrocampo sul quale si infrangono le azioni del Sassuolo. Lemina sale in cattedra.

49′ Scambio fulminante tra Pjanic e Khedira che spara in porta, Consigli si rifugia in calcio d’angolo. Sugli sviluppi il Sassuolo libera.

48′ Belle triangolazioni della Juventus sulla trequarti.

47′ Il Sassuolo si ripresenta in campo con un pressing molto alto, la Juve arretra per trovare spazi sulle fasce

46′ Si riparte. Il calcio di avvio della seconda frazione è del Sassuolo. Nessuna sostituzione e quindi i 22 in campo sono i medesimi del primo tempo

Un primo tempo stellare per la Juventus fino al 30′. Dopo il gol del 1-3 il Sassuolo ha provato con più convinzione ad affacciarsi nella metà campo dei padroni di casa, che comunque hanno controllato agevolmente il gioco ripartendo con azioni fulminanti sia sulle fasce che con violente verticalizzazioni.

46′ Termina il primo tempo Juventus-Sassuolo 3-1. Le reti al 4′ e al 9′ Higuain, al 26′ Pjanic. Per il Sassuolo accorcia le distanze Antei al 32′

45′ Questa volta batte Pjanic, interviene di tacco Khedira e Consigli si appropria del pallone.

45′ Ancora un corner per i padroni di casa. Salgono i colpitori di testa. Palla di nuovo in corner

44′ Annunciato un solo minuto di recupero: il primo tempo terminerà al 46′

43′ Azione fulminante di Alex Sandro che da sinistra crossa a centro area costringendo Consigli a tuffarsi in avanti per anticipare Higuain, il pallone arriva a Dybala che spara sul portiere.

42′ Atterrato Khedira a centrocampo. Punizione per la Juve. Nulla di fatto

40′ Si rialza Bonucci e lamenta un dolore al polso sinistro

39′ A terra Bonucci, entrano i sanitari della Juventus

38′ Il tema della gara non cambia, con la Juventus che alza il muro a centrocampo e approfitta di errori, in verità piuttosto frequenti da parte del Sassuolo per affondare il colpo. Con uno di questi errori, Pellegrini consente il tiro a Khedira che sbaglia di poco

36‘ Dopo una mezzora di assoluto dominio bianconero la partita appare da qualche minuto molto più equilibrata

35′ Il gol pare aver ridato coraggio al Sassuolo, con Politano che chiama Gazzola dalle retrovie. Ora il Sassuolo ci prova con più convinzione. La difesa libera

Azione di alleggerimento del Sassuolo con la Juve che si rifugia in angolo. Dagli sviluppi nasce un’uscita imperfetta di Buffon con pallone che finisce ad Antei che insacca a porta vuota.

32′ GOOOL ANTEEEEEEI, il Sassuolo accorcia

30′ Obiettivamente non ci sono aggettivi per giudicare la prova dei bianconeri, assolutamente padroni del campo. Da parte sua il Sassuolo fa quello che può contro una formazione indiavolata. Gli ospiti sono anche penalizzati dalle gravi assenze in attacco che non gli consentono di pungere.

29′ Ancora Juventus scatenata in attacco. Juventus in assedio e batti e ribatti al cardiopalma in area emiliana, con Duncan che alla fine allontana alla viva il parroco.

Azione bruciante della Juventus che scatta con Khedira e Pjanic sulla fascia destra, pallone che arriva a Dybala che stampa un destro sulla traversa con Consigli battuto.Pronto Pjanic per il tap-in e 3-0

26′ 3-0 PJANIIIIIIIC. Juventus ammazzatutti.

24′ Sassuolo che cerca degli spazi ma viene sistematicamente chiuso dal centrocampo bianconero.

22′ Improvvisa fiammata della Juventus con Khedira che mette Dybala solo davanti a Consigli, ma Di Bello ferma l’attaccante per fuori gioco.

21′ Ora la Juve tenta di congelare il gioco, ma contemporaneamente fa salire Lichsteiner che trova un’ottima intesa con Khedira.

20′ Calcio d’angolo per la Juventus. Batte Dybala. La difesa respinge ma la squadra di casa riconquista il pallone e lo gestisce con triangolazioni arretrando per far aprire gli avversari

19′ C’è una sola squadra in campo. I bianconeri sono indiavolati e dominano incontrastati.

17′ Juve che in fase d’attacco avanza i difensori, portando due dei centrali sulle fasce. Sassuolo che cerca di alzare la linea del pressing

15′ Ancora Juventus vicina al gol per due volte in pochi secondi. Prima Dybala in un eccesso di generosità offre il palloe a Higuain che costringe Consigli al corner. Sugli sviluppi Bonucci incorna sfiorando di poco la porta.

14′ Juventus ben disposta in campo e Sassuolo che cerca di impostare.

11′ Il Sassuolo non snatura il suo gioco e affronta i campioni d’Italia a viso aperto, ribattendo palla su palla. Questo consente alla Juve di distendersi nelle ripartenze e offre praterie a Dybala e un mostruoso Higuain

La Juventus si distende e porta Khedira in area, il giocatore serve a mezza altezza Higuain che in girata mette dentro un gol da favola. È sempre più HIGUAIN!

9′ HIGUAIIIIIIN GOL MONDIALEEEEE

8‘ Bella azione del Sassuolo con Gazzola che appoggia in area per Matri che tenta il passaggio di tacco ma viene anticipato da Bonucci.

6′: Non ci sta il Sassuolo che si fionda in avanti. Partita molto tirata, con squadre cortissime che si danno battaglia a viso aperto. Higuain cinico e preciso.

Gran merito del gol va a Pjanic che con una finta ha messo fuori causa la fase difensiva neroverde, liberando Higuain.

4′: GOOOOOOL JUVE. Higuain.  La Juventus recupera dal corner e mette Higuain davanti a Consigli, e l’argentino fa partire un fendente che batte il portiere avversario.

4′: Sassuolo vicinissimo al gol, la squadra si distende improvvisamente e Politano si districa tra i difensori e impegna Buffon che deve allungarsi per mettrere in corner.

3′: Calcio d’angolo per la Juve, batte Dybala, salgono Bonucci e Chiellini. La difesa respinge.

2′: La Juventus manovra sulla fascia destra e il Sassuolo aggredisce a centrocampo, ma con la linea mediana alta.

1′: Partiti. Batte il calcio d’inizio la Juventus che attaccherà da destra verso sinistra.

ore 17.59: Juventus in campo con la tradizionale maglia bianconera, mentre il Sassuolo indossa la divisa da trasferta interamente azzurra.

ore 17.57: Tutto è pronto per l’avvio della partita, gli allenatori prendono posizione sulle panchine. Squadre schierate in linea per i preliminari di rito.

ore 17.53: Arbitrerà l’incontro il sig. Di Bello. Pronti per l’inno della Setie A TIM.

ore 17.50: Squadre in campo per il riscaldamento. Matri ritorna a Torino da avversario mentre per Pjanic si tratta dell’esordio in campionato. Interesse dei tifosi per l’inedito ed esplosivo tandem d’attacco Dybala-Higuain

ore 17.45: Buonasera a tutti e benvenuti a “I LIVE di Solopallone.it”.

Da Studio è Enrico Cannoletta che questa sera seguirà con voi minuto per minuto l’anticipo della terza giornata del campionato italiano di Serie A Tim, tra i campioni d’Italia della Juventus e il sorprendente Sassuolo. Un match che avrebbe dovuto vedere due squadre a punteggio pieno, almeno per quanto riguarda i risultati ottenuti sul campo.

È nota infatti la vicenda dell’utilizzo che la Lega ha ritenuto non corretto di Ragusa, da parte del Sassuolo nella partita vinta dagli emiliani contro il Pescara, con il successivo 3-0 comminato a tavolino a favore della squadra abruzzese.

Come tutti i live anche il nostro andrà letto partendo dal fondo, in quanto gli aggiornamenti saranno inseriti in testa all’articolo. Per i possessori di PC sarà sufficiente rimanere sulla pagina e premere F5 per avere gli ultimi aggiornamenti inseriti, che avranno una frequenza di circa uno o due minuti mediamente. Gli utilizzatori di altri computer potranno ricaricare la pagina.

Ecco le formazioni annunciate:

Juventus (3-5-2): Buffon; Benatia, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Khedira, Pjanic, Asamoah, Alex Sandro; Higuain, Dybala.

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Gazzola, Acerbi, Cannavaro, Peluso; Pellegrini, Magnanelli, Biondini; Politano, Matri, Ragusa.


1 commento su “Juventus-Sassuolo 3-1. La cronaca”
  1. walter ha detto:

    Grande Juve, ottimo live. Bravi


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloPallone.it – il blog sul mondo del calcio supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009