Nations League: Italia-Portogallo 0-0

Di , scritto il 18 Novembre 2018

Nessun gol a San Siro. Finisce 0-0 Italia-Portogallo, match valido per la Lega A di Nations League. Il risultato del Meazza permette ai campioni d’Europa di Fernando Santos di centrare la qualificazione alle final four, mentre gli azzurri di Mancini chiudono il girone al secondo posto.

L’Italia ha pareggiato le ultime cinque sfide consecutive giocate a Milano: solo a Berna a cavallo tra il 1931 e il 1987 gli Azzurri hanno registrato più pareggi consecutivi (sei di fila) in una città.

L’Italia è imbattuta in gare casalinghe sotto la gestione di Roberto Manicni (4N).

La Nazionale azzurra non ha trovato la rete dopo essere andata in gol in sette delle precedenti otto partite.

Questo è solamente il terzo pareggio in 27 confronti fra Italia e Portogallo.

La Nazionale italiana è imbattuta in gare casalinghe contro il Portogallo (11V, 2N) ed ha mantenuto la porta involata nelle sei gare più recenti.

L’Italia ha mantenuto la porta inviolata in due gare consecutive per la prima volta da giugno 2017.

La Nazionale azzurra ha chiuso la partita subendo un solo tiro nello specchio, dopo averne subiti sempre almeno tre sotto la giuda di Roberto Mancini.

Giorgio Chiellini è diventato solamente il settimo giocatore dell’Italia ad aver giocato almeno 100 partite con la Nazionale, esattamente 14 anni dopo il suo esordio (Italia-Finlandia, 17/11/2004).

Tutti i giocatori di movimento dell’Italia hanno partecipato attivamente ad almeno un tiro in questo match.

Il Portogallo ha effettuato il suo primo tiro nello specchio della porta al 76′ minuto.

 



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2018, P.IVA 01264890052
SoloPallone.it – il blog sul mondo del calcio supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009