Europa League: Napoli fuori!

Di , scritto il 19 Aprile 2019

Il Napoli è uscito fuori dall’Europa League, come era nelle previsoni. Anche prima dello svolgimento delle due gare. Gli inglesi hanno un blasone e un attitudine insita nell’affrontare questi impegni, migliore delle italiane, figuriamoci del Napoli, che in genere è poco avvezzo a questo tipo di gare. La mancanza di campioni autentici nella squadra partenopea, ha poi fatto il resto. Insigne non si è mai dimostrato all’altezza di una presunta fama, chissà da chi attribuita. Negli anni di Maradona, “Lorenzo il Magnifico” avrebbe giocato in una buona squadra di serie B, o in una compagine che lottava per non retrocedere in serie A. Nel calcio di oggi, invece, è possibile di tutto, anche che un Kean, giochi due gare da titolare nella Juve, per poi essere subito convocato in Nazionale. Laddove negli anni scorsi, bisognava fare prima due o tre stagioni di alto livello, per poi vedere se potevi rientrare nei 22, e iniziare dalla panchina. Mai si è visto come questi anni, una squadra come la Juve, vincere campionati a ripetizione con a volte oltre 15 punti di distacco sulla seconda, e mai si è vista una compagine come il Napoli, perdere uno scudetto, come quello dello scorso anno, con 91 punti. Mai, infine si era vista, una squadra, che in pratica vinceva tutte le gare. Forse nemmeno il Milan stellare di Capello e Sacchi, perdeva cosi poco. Normale che poi in un campionato italiano cosi povero di contenuti, con una Nazionale Italiana che a stento non è retrocessa, non si vinca una Europa League da 20 anni. Il Napoli ha mantenuto purtroppo fede a queste carenze. Ed è passato l’Arsenal, che comunque non è affatto quello squadrone che tutti credono. Infatti è solo quinto nella Premier League. Ma questo è il calcio.  (Alessandro Lugli)



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloPallone.it – il blog sul mondo del calcio supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009