I tifosi viola non vogliono Vieri: sarà perché porta sfortuna alle squadre?

Di , scritto il 19 Luglio 2007

duck Bobone Vieri ha vinto pochissimo in carriera. Mezzo scudetto alla Juve (giocando qualche partita) e una coppa delle Coppe con la Lazio. Ovunque è andato, ha lasciato lacrime di sangue. La Lazio ha vinto lo scudetto soltanto dopo aver venduto Vieri; l’Inter addirittura si è portata a casa uno scudetto con record, più un altro per calciopoli, proprio dopo essersi liberata di Vieri, senza contare le coppe Italia e le Supercoppe italiane. Il Milan, con Vieri, ha ricominciato a perdere i derby e – se Meani non fosse stato considerato alla stregua di un semplice collaboratore – sarebbe andato in serie B proprio nell’anno di Bobone.

Per finire in bellezza, Lippi voleva convocarlo per i Mondiali di Germania, ma non ha potuto farlo a causa dell’ennesimo acciacco di Vieri, che da quel punto di vista è un po’ sfortunato, come Paperino (mentre, grazie agli ingaggi, ricorda Paperone…). Risultato: Italia finalmente campione del mondo!

Ora i tifosi della Fiorentina non vogliono Vieri: forse perché credono che Bobo porti sfortuna alle squadre?

Mascherine in pronta consegna


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloPallone.it – il blog sul mondo del calcio supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009