Pari spumeggiante tra Galatasaray e Schalke 04, stasera torna l’Europa League

Di , scritto il 21 Febbraio 2013

Galatasaray-Schalke 04-golL’ultimo ottavo di finale  di Champions League in programma, ha visto affrontarsi il Galatasaray dell’istrionico Terim e l’ormai modesto Schalke 04. Alla Turk Telekom Arena di Istanbul c’era molta attesa, soprattutto per l’esordio europeo di Sneijder e Drogba con la maglia giallorossa dei padroni di casa. L’olandese non ha però regalato lampi della sua proverbiale classe (è stato sostituito a fine primo tempo), l’ivoriano ha offerto invece una buona prova anche  senza aver trovato la via del gol.

Nel complesso la gara è stata divertente, ricca di occasioni da rete e di rovesciamenti di fronte; il vantaggio è dei turchi, che con Yilmaz spaccano in due la partita dopo meno di un quarto d’ora. La reazione dei tedeschi non si fa attendere, ma per arrivare al pareggio bisogna aspettare l’ultimo minuto della prima frazione. Un contropiede fulmineo diretto da Farfan viene concluso da Jones, che infila l’incolpevole Muslera. Nella ripresa le cose non cambiano e l’1-1 finale lascia spalancato qualsiasi pronostico per la qualificazione ai quarti.

Non solo Champions: questa sera torna in campo anche l’Europa League, con le partite di ritorno dei sedicesimi di finale. Per le italiane non mancano le insidie, specialmente per la Lazio, chiamata a difendere il 3-3 maturato in casa del Borussia Moenchegladbach. Il Napoli farà visita al Viktoria Pilzen, sognando un miracolo dopo la sconfitta per 3-0 patita al San Paolo. L’Inter, con la testa già al derby di domenica sera, è forte del 2-0 costruito tra le mura amiche sette giorni fa, perciò la trasferta in Romania per affrontare il Cluj non sembra dover regalare brividi.

GALATASARAY – SCHALKE 04  1-1     12′ Yilmaz (G), 44′ Jones (S)

Galatasaray (4-4-2): Muslera; Sarioglu(84′ Bulut), S. Kaya, Nounkeu, Riera; H. Altintop(66′ Eboue), Inan, Felipe Melo, Sneijder(56′ Amrabat); Ylmazt, Drogba. All.: Terim.

Schalke (4-2-3-1): Hildebrand; Howedes, Matip, Matip, Kolasinac; Jones, Neustadter; Farfan, Draxler(84′ Barnetta), Bastos; Huntelaar(75′ Pukki). All.: Keller.

Arbitro: Collum (Scozia).

PROGRAMMA EUROPA LEAGUE

Viktoria Plzen-Napoli, Fenerbahçe-Bate B., Benfica-Bayer Lev., Bordeaux-Dinamo Kiev, Hannover-Anji, Metalist Kharkhiv-Newcastle, Genk-Stoccarda, Lazio-Borussia Moench., Lione-Tottenham, Cluj-Inter, Olympiacos-Levante, Rubin Kazan-Atl.Madrid, Dnipro-Basilea, Liverpool-Zenit, Steaua Bucarest-Ajax, Chelsea-Sparta Praga.

Mascherine in pronta consegna


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloPallone.it – il blog sul mondo del calcio supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009