Vince l’Empoli, pareggia il Frosinone, ok Palermo

Di , scritto il 25 Marzo 2018

Vince con merito l’Empoli sul campo del Pescara e mantiente saldamente la testa della classifica allungando sul Frosinone fermato dal fanalino di coda Ternana al Liberati, e con una partita in più. Travolgente Palermo in casa: 4-0 al Carpi. Significativa vittoria esterna della Virtus Entella sul campo della Cremonese, che grazie ai tre punti di oggi è fuori dalla zona play out. Vince in casa di misura la Salernitana sul Novara grazie a un gol di testa di Tuia nella ripresa. Finisce 0-0 tra Pro Vercelli e Avellino. A Pescara Donnarumma (18’) regala l’1-0 per l’Empoli che in vetta allunga a +5. La Ternana frena il Frosinone (0-0), ma il Palermo travolge il Carpi 4-0 e resta in scia. Nella 32esima giornata di Serie B il Parma batte 3-1 il Foggia con Calaiò (73’), Siligardi (81’) e Ceravolo (88’) che rispondono a Mazzeo (24’). Salernitana e Virtus Entella vincono di misura su Novara e Cremonese. Pari tra Pro Vercelli e Avellino.

 

PESCARA-EMPOLI 0-1
La capolista si impone anche a Pescara. All’Empoli basta un gol, arrivato nel primo tempo, di Donnarumma, bravissimo a trovare la rete su assist delizioso di Caputo. Grazie a questa vittoria la squadra di Andreazzoli, più volte vicina al raddoppio, vola a quota 60 punti in classifica.

PALERMO-CARPI 4-0
Tripletta di Coronado e gol di La Gumina, fermare oggi il Palermo era davvero impossibile. Cade dunque il Carpi dopo sei turni sotto i colpi dei rosanero, davvero scatenati, che nel finale hanno colpito anche un palo.

TERNANA-FROSINONE 0-0
Nervi tesi a fine gara sotto il settore dei tifosi ospiti che avevano raggiunto Terni. Il Frosinone non va oltre lo 0-0 sul campo del fanalino di coda Ternana e non tiene il passo di Empoli e Palermo. Ora i siciliani sono a -1 ma con una partita in più da giocare. Serve una reazione per non disperdere quanto di buono fatto finora.

SALERNITANA-NOVARA 1-0
Un legno per parte ma alla fine è Tuia con un gran colpo di testa a regalare i tre punti alla Salernitana. Gli ospiti dunque falliscono l’aggancio.

CREMONESE-VIRTUS ENTELLA 0-1
Tesser recupera Gomez e Perrulli, perde però Piccolo e Pesce. In avanti punta su Brighenti e Scappini. L’Entella può fare affidamento sulla coppia d’attacco La Mantia-De Luca. La sbloccano subito gli ospiti con un contropiede a sorpresa che Gatto finalizza al 9’ del primo tempo. La Virtus Entella porta a casa una vittoria importante in chiave salvezza.

PRO VERCELLI-AVELLINO 0-0
La corsa salvezza passa per la sfida del Piola. La Pro Vercelli deve invertire la marcia, l’Avellino cerca punti per allontanare la zona playout. Pronti via e i lupi sono chiamati subito al cambio: al 15’ problemi per Gavazzi costretto a lasciare il campo di gioco, dentro De Risio. Nessun colpo di scena nonostante nel finale la Pro Vercelli cerchi con maggior insistenza il gol. Il risultato però resta fermo sullo 0-0.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloPallone.it – il blog sul mondo del calcio supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009