Napoli: Ancelotti caput

Di , scritto il 03 Settembre 2018

Penso che Ancelotti non sia adatto per il Napoli. E’ un allenatore di squadre tipo Bayern, Real Madrid, Psg ossia di squadre piene di campioni che giocano a memoria e che si basano su campioni affermati. Ma una squadra operaia come il Napoli, che deve essere seguita passo-passo non può avere un allenatore come l’ex-milanista che necessità di campioni già affermati, dove lui da solo il giusto assetto marginale. Ecco perchè Ancelotti a Napoli non durerà molto.

A Carlo Ancelotti non gli è stata costruita una squadra competitiva, ma gli è stata consegnata una compagine di giocatori già logorati dai tre anni sarriani, peraltro passati senza vittorie, ma con due secondi e un terzo posto.

Giocatori che da Hamsik a Mertens avevano chiesto di andarsene e che invece quasi per forza, sono rimasti in un luogo e in una squadra, che non sembrano appartenere loro più.

Pure la ritrosia del Presidente De Laurentiis nel non volere cacciare soldi e spendere per migliorare DAVVERO la squadra, è una pecca grave che alla lunga costerà cara al Napoli. A rimetterci è come sempre il tifoso vero.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2018, P.IVA 01264890052
SoloPallone.it – il blog sul mondo del calcio supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009