Notizie sportive del giorno

Di , scritto il 11 Luglio 2018

L´arrivo di Cristiano Ronaldo alla Juve esalta e non poco il tecnico bianconero: “L´obiettivo di vincere la Champions c´è sempre stato, ma sicuramente l´acquisto di CR7 è un salto di qualità da parte di tutti e ci dà ancora più consapevolezza per raggiungerlo”, sottolinea Allegri, che poi rivela: “Non l´ho assolutamente sentito al telefono, ma so che è molto contento e giocherà come ha sempre fatto, cioè cercando di fare gol”.

 

L´arrivo di Cristiano Ronaldo in Serie A segna una netta inversione di tendenza rispetto agli ultimi anni. Il Pallone d´Oro in carica torna a giocare in Italia a distanza di 11 anni dall´ultima volta, Kakà nel 2007, e i giornali di tutto il mondo parlano di questo trasferimento. Lunedì lo sbarco di CR7 a Torino e la presentazione-show allo Stadium. “Con Ronaldo più sale e più pepe”, il tweet di sfida di De Laurentiis.

 

“La Juventus non è il potere. Sarà un´avversaria difficile, ma noi partiamo per vincere”. Questa la carica di Ancelotti, che nella sua prima conferenza stampa da allenatore del Napoli spiega anche i motivi della sua scelta: “Volevo tornare in Italia e il club, che ha un progetto interessante, ha creduto in me”. Il presidente De Laurentiis invece spiega la situazione Sarri: “Dipende da lui, e anche Jorginho ha detto di preferire il Chelsea”.

 

Con l´ufficialità del via alla nuova era Elliott, il Milan rivede la luce: l´aumento di capitale di 50 milioni di euro è già pronto, e oggi Fassone è a Londra per incontrare i vertici del fondo e programmare il futuro a breve termine del club. In casa Inter invece sembra solo questione di tempo l´ingaggio di Vrsaljko, che arriverà dall´Atletico Madrid in prestito oneroso con riscatto a 25 milioni, mentre oggi si presenta De Vrij.

 

Sfida nella sfida nella seconda semifinale del Mondiale. Stasera alle 20 Inghilterra contro Croazia non dovrebbe presentare novità: 4-2-3-1 per Dalic con Mandzukic in attacco, 3-5-2 per Southgate che conferma titolare il criticato Sterling. Ad attendere la vincente c´è la Francia, che sogna il bis Mondiale a 20 anni dal trionfo casalingo.

 

Prima tappa complicata al tour de France, con Van Avermaet ancora in giallo: l´arrivo a Quimper è preceduto da un centinaio di chilometri senza pianura, terreno perfetto per i cacciatori di classiche e trappola possibile per i big. A Wimbledon invece si giocano i quarti maschili, con i tre big a caccia delle semifinali: Federer affronta Anderson, Djokovic sfida Nishikori e Nadal è atteso dall´insidia Del Potro.

 

 



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2018, P.IVA 01264890052
SoloPallone.it – il blog sul mondo del calcio supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009