Italia: Cosi non va. Mertens in dubbio con la Fiorentina. La Juventus aspetta il Sassuolo.

Di , scritto il 11 Settembre 2018

Il ct Roberto Mancini rivoluziona la Nazionale – con 9 cambi in formazione rispetto al pareggio col Portogallo – ma gli azzurri deludono ancora e vengono battuti dal Portogallo (1-0) nella seconda uscita in Nations League. Decide un gol di Andrè Silva. “Dobbiamo crescere, è normale che i giovani abbiano difficoltà – dice Mancini – ma dobbiamo risolvere il problema del gol”. Bonaventura pensa positivo: “Dispiaciuti per la sconfitta, ma la squadra ha qualità per fare bene”.

 

Intervento perfettamente riuscito per Chiriches, dopo la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro con la nazionale rumena: il giocatore del Napoli inizierà la riabilitazione tra due giorni. Sublussazione alla spalla per Mertens, con la nazionale belga: il giocatore potrebbe saltare la gara di sabato con la Fiorentina per tornare disponibile in Champions con la Stella Rossa.

 

La Juventus domenica torna in campo col Sassuolo. Si aspetta il primo gol italiano di Ronaldo. “Un giocatore di grande talento – dice Alex Sandro – i compagni imparano da lui. Cristiano aiuta gli altri, ma anche a lui piace essere aiutato”. Intanto dalla Spagna rimbalza un retrocena: Cr7 avrebbe messo il veto, in estate, ad un eventuale ingaggio di Sergio Ramos in bianconero.

 

Sette milioni di euro a stagione sino al 2023: questa la base con cui l´Inter prova a blindare Icardi, atteso al rientro dall´Argentina in attesa del match di sabato a San Siro col Parma in campionato. I nerazzurri vogliono prolungare anche il rapporto con Skriniar, con un ingaggio che può salire a 3,5 milioni. Intanto Lautaro Martinez salterà sia la gara col Parma sia quella col Tottenham in Champions.

 

Torna il campionato nel week end. Problemi per la Roma, aspettando il Chievo domenica all´ora di pranzo: infortunio per Schick con la Repubblica Ceca, dolore al polpaccio per Pastore. La Lazio riprende ad allenarsi in vista della gara con l´Empoli. La Fiorentina andrà sabato a Napoli, domenica si gioca Genoa-Bologna. Sempre sabato c´è Frosinone-Sampdoria: tanti messaggi e in bocca al lupo al dirigente doriano Walter Sabatini, da ieri in ospedale per degli accertamenti, col club blucerchiato c…

 

E´ slittata a stasera la decisione del Collegio di Garanzia del Coni sul format del campionato di serie B: dalle attuali 19 squadre si può passare a 20, 22 e forse addirittura a 24 o 25 squadre, di fronte ai tanti ricorsi delle società che chiedono il ripescaggio tra i cadetti. Intanto la Serie C non è ancora iniziata.

 



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2018, P.IVA 01264890052
SoloPallone.it – il blog sul mondo del calcio supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009