Notizie sportive giornaliere

Di , scritto il 12 Aprile 2018

La Juventus firma una leggendaria rimonta al Bernabeu, cancella lo 0 a 3 dell´andata con la doppietta di Mandzukic ed un gol di Matuidi, ma viene stoppata incredibilmente nel recupero da un rigore dubbio assegnato da Oliver e trasformato da Ronaldo. Buffon espulso per proteste, Agnelli durissimo a fine partita: “Italiane danneggiate scientificamente: Collina vanitoso, va cambiato. Occorre inoltre introdurre il Var anche in Europa”.

 

Eliminazione dolorosa per i bianconeri con tanto di polemiche per l´arbitraggio. Tra i più furibondi c´è anche il capitano Buffon: “L´arbitro Oliver? Al posto del cuore ha un bidone dell´immondizia”, la reazione del portiere della Juventus, nel dopo gora amarissimo. Per lui, quella del Santiago Bernabeu, quasi certamente è stata l´ultima partita in Champions.

 

Oltre al Real accede alle semifinali anche il Bayern Monaco, che all´Allianz Arena gestisce senza difficoltà il vantaggio acquisito all´andata contro il Siviglia e si qualifica con lo 0 a 0. La squadra di Montella ci prova nel primo tempo, poi si arrende, ma esce con dignità. Merengues e bavaresi raggiungono Liverpool e Roma tra le prime quattro d´Europa. Appuntamento domani per il sorteggio.

 

Restano le due squadre di Roma a rappresentare l´Italia nelle competizioni internazionali. I giallorossi, ancora inebriati dalla pazzesca rimonta sul Barcellona, sognano la rotta per Kiev, sede della finale, i biancocelesti impegnati stasera in Austria contro il Salisburgo. La squadra di Inzaghi deve difendere il 4 a 2 dell´Olimpico. E domenica sera in campionato, superderby che vale la Champions.

 

Il Napoli vuole sfruttare il contraccolpo psicologico della Juve per accorciare in classifica in vista dello scontro diretto, per farlo la sqaudra di Sarri dovrà vincere in casa del Milan che adesso deve guardarsi alle spalle. Storie tese sul mercato: i rossoneri puntano Callejon, il partenopei vogliono Suso. Intanto De Laurentiis prova a blindare Sarri offrendo al tecnico toscano un raddoppio dell´ingaggio per cancellare la clausola rescissoria.

 

Nel volley maschile due italiane accedono alla Final Four: sconfitta indolore di Perugia in Russia, 3 a 2 a Novosibirsk, con la squadra di Zaytsev che si qualifica ed affronterà Kazan. Nel derby con Trento, Civitanova vince anche il ritorno 3 a 2 ed accede alla semifinale contro il polacchi del Zaksa. Nel femminile Novara batte a domicilio Busto Arsizio 3 a 0 e conquista la finale contro Conegliano.

 



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2018, P.IVA 01264890052
SoloPallone.it – il blog sul mondo del calcio supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009