Champions League: Vince il Napoli, pari-Inter

Di , scritto il 17 Settembre 2019

Vittoria tutta anima e cuore del Napoli di Ancelotti, contro i campioni d’Europa in carica del Liverpool nella prima gara di Champions League.

2-0 il risultato finale, a favore, dei campani, che hanno disputato una gara, in maniera molto concentrata, non lasciando tatticamente nulla d’intentato.

Il 2-0 finale, premia cosi un Napoli, quantità e qualità, contro la compagine inglese, che si è ben distinta, come è solita fare. I pronostici della vigilia erano tutti a favore dei “rossi” d’Inghilterra, ma i partenopei hanno sovvertito tutto, e hanno cosi iniziato nel migliore dei modi l’avventura in Champions League.

Dries Mertens, attaccante del Napoli, autore della prima rete nel 2-0 di stasera col Liverpool, a fine partita è intervenuto ai microfoni di Sky Sport: “Oggi era importante e abbiamo dato tutto. Abbiamo corso tanto. Quando conquisti tre punti dopo una partita così stai bene, ti fanno bene. Non significa niente aver battuto i campioni d’Europa se non continuiamo così, anche il Salisburgo è forte. Tocca a noi fare ancora bene nella prossima partita”.

Non vi siete adattati al Liverpool. “Anche l’anno scorso abbiamo fatto bene. Abbiamo preparato bene la partita, sapevamo cosa fare. Nel primo tempo abbiamo tenuto poco la palla, ma abbiamo dato tutto”.

Questa vittoria indirizza il girone? “Il Salisburgo ha vinto 6-2, l’anno scorso lì abbiamo perso e quindi dobbiamo continuare a lavorare. Domenica arriva il Lecce che sta bene”.

Sei stanco o serio? “Sono molto stanco (ride, ndr)”.

Una vittoria importantissima quella del Napoli di Ancelotti contro il Liverpool. Ad esultare anche il presidente Aurelio De Laurentiis, attraverso il proprio canale Twitter: “Un partita straordinaria! Sono orgoglioso di essere il vostro Presidente! Forza Napoli Sempre!!”.

Le reti del match sono state realizzate da Mertens, su calcio di rigore, per atterramento in area su Callejon e da Llorente, abile a finalizzare un azione dentro i 16 metri avversari. Quello di Lorente è stato il goal del ko per il Liverpool a favore del Napoli.

Josè Callejon ha parlato ai microfoni di Canale 5 per commentare la vittoria contro il Liverpool: “Se l’arbitro ha fischiato il rigore è rigore, c’è stato contatto. Ci conosciamo molto bene, ci siamo affrontati tante volte, è stata una partita molto tattica. Loro creano molto pericolo, noi abbiamo difeso bene, nella ripresa abbiamo avuto qualche calo, abbiamo corso tanto, ma negli ultimi 15-20 minuti la partita è stata dominata da noi, vittoria meritata. Siamo orgogliosi di aver fatto questa partita davanti ai nostri tifosi e le nostre famiglie, abbiamo lavorato molto bene in questi giorni dopo il campionato, tutti hanno corso e dato l’anima”.

L’Inter, nell’altra gara che vedeva impegnate stasera le italiane, ha sfiorato il ko alla prima in Champions! La squadra di Conte, infatti, ha pareggiato all’esordio in Europa contro lo Slavia Praga. La squadra di Trpisovsky ha trovato il vantaggio nella ripresa grazie al gol di Olayinka, nell’unico tiro effettuato nel corso di tutta la partita, con i nerazzurri, che hanno trovato il pari soltanto al 93esimo minuto, grazie al gol di Barella. Lukaku, fuori tempo massimo, si è fatto parare un colpo di testa, dal portiere avversario, che avrebbe potuto dare la vittoria ai neroazzurri.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloPallone.it – il blog sul mondo del calcio supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009