Inter – Juventus: 2-1. E ora, addio Ferrara!

Di , scritto il 29 Gennaio 2010

Ieri sera abbiamo assistito all’ennesima sconfitta della Juventus. I Bianconeri avevano avuto la speranza di far bene, dopo essere passati in vantaggio grazie ad una papera di Toldo che non è riuscito a fermare il pallone calciato da Diego. Ma la rimonta dei Neroazzurri non è tardata e malgrado un rigore non assegnato a favore dell’Inter, la vittoria è stata netta contro una Juve allo sbando.

Cala così il sipario sull’esperienza da allenatore per Ciro Ferrara. Anche se l’annuncio sarà dato solamente domani, il nuovo allenatore sarà Alberto Zaccheroni. Il mister avrà un gran patata bollente tra le mani e non sarà facile risollevare una squadra praticamente allo sbando.

Primo caso nella storia del blasone juventino che la dirigenza abbia continuato a mandare Ferrara in campo, pur sapendo che questo era già virtualmente esonerato già da tempo, e mentre si cercava il sostituito la Juve affondava sempre di più. Ha fatto bene Mourinho a difendere il povero Ciro, che comunque si è sorbito colpe che non gli appartengono fino in fondo. La Juve ha dei campioni che rendono come una squadra della primavera, se non peggio, e le colpe in questo caso non possono essere tutte dell’allenatore!



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloPallone.it – il blog sul mondo del calcio supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009