Cesare Prandelli: la Maglia Azzurra a chi la merita

Di , scritto il 02 Luglio 2010

E’ cominciata ieri pomeriggio l’avventura di Cesare Prandelli alla guida della Nazionale Italiana. Allo Stadio Olimpico di Roma, il nuovo ct dell’Italia si è presentato ai giornalisti tenendo una conferenza stampa di oltre un’ora, durante la quale ha presentato il suo pensiero per far ripartire immediatamente la Nazionale. Parola d’ordine: meritocrazia.

Dopo la figuraccia rimediata dalla nostra squadra ai mondiali di quest’anno, gli argomenti da trattare sono stati tanti e delicati, ma con la sua solita verve, Prandelli non si è scomposto e non si è sottratto neppure ad una domanda. Quest’uomo ha le idee chiare e non è certo presuntuoso come Lippi. Ovvio che il lavoro svolto fin’ora dal tecnico precedente non si butta, ma il rinnovamento deve esserci e Prandelli ne è consapevole.

Il neo commissario tecnico della Nazionale ha affermato che questo incarico è il punto più alto della sua carriera: “Le difficoltà ci sono, ma voglio partire con umiltà e ottimismo. Marcello lascia cose importanti e da lì dobbiamo ripartire”. Sono stati fatti i nomi di Cassano e Balotelli, mentre per Totti sembra non esserci più spazio, nonostante Prandelli gli abbia rinnovato la propria stima.

Insomma, buon lavoro a Cesare Prandelli, sperando di poter festeggiare con lui i nuovi successi della Nazionale.


2 commenti su “Cesare Prandelli: la Maglia Azzurra a chi la merita”
  1. csfo ha detto:

    informiamo che sono aperte le iscrizioni al prossimo corso per procuratori sportivi (agenti FIFA)
    fino al 31 luglio è possibile usufruire di un particolare sconto.
    esiste la possibilità inoltre di seguire il corso anche a distanza tramite video conferenza.
    scrivici o chiamaci per info:info@csfo.it tel.049-9101545

  2. Cesare Prandelli: la Maglia Azzurra a chi la merita ha detto:

    […] E’ cominciata ieri pomeriggio l’avventura di Cesare Prandelli alla guida della Nazionale Italiana. Allo Stadio Olimpico di Roma, il nuovo ct dell’Italia si è presentato ai giornalisti tenendo una conferenza stampa di oltre un’ora, durante la quale ha presentato il suo pensiero per far ripartire immediatamente la Nazionale. Parola d’ordine: meritocrazia. Dopo la figuraccia rimediata […] Leggi tutto […]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloPallone.it – il blog sul mondo del calcio supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009